Seguo News
Villa Comunale di Gela in stato di abbandono, sopralluogo per fissare gli interventi da effettuare
Attualita
Visite491

Villa Comunale di Gela in stato di abbandono, sopralluogo per fissare gli interventi da effettuare

L'obiettivo è quello di far tornare uno dei pochi polmoni verdi della città, al suo antico splendore

Redazione
19 Marzo 2022 11:36

Sopralluogo congiunto alla villa comunale Garibaldi, ieri mattina, del Sindaco Lucio Greco con gli assessori Giuseppe Licata, Ivan Liardi e Cristian Malluzzo, nonché con l'amministratore delegato di Ghelas, Francesco Trainito. E' servito per stabilire tutto ciò che sarà necessario fare nell'immediato per far si che la villa torni al suo massimo splendore in breve tempo. Il FAI, infatti, ha annunciato che, dal 25 al 27 marzo, organizzerà proprio alla villa Garibaldi una delle sue speciali visite guidate in occasione delle Giornate di Primavera, e successivamente è intenzione dell'amministrazione comunale, assessorato agli spettacoli, aprire i cancelli del giardino pubblico ad una serie di eventi.

"Nei giorni scorsi ho effettuato diversi sopralluoghi, e quello di ieri era importante che fosse congiunto per definire tutto e decidere come intervenire, in vista dell'inizio dei lavori, programmati per le prossime ore. Ghelas e Comune interverremo insieme per restituire ordine, bellezza e decoro a questo meraviglioso polmone verde. Oltre alla pulizia straordinaria, saranno eseguiti lavori di messa in sicurezza e sarà realizzato un percorso guidato, in modo che, dal 25 al 27 marzo, tutto avvenga nella massima sicurezza. L'evento, che sarà patrocinato dal Comune e vedrà anche la partecipazione delle scuole, si svolgerà in collaborazione con Croce Rossa e Protezione Civile" afferma l'assessore al decoro urbano, Ivan Liardi.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Villa Comunale di Gela in stato di abbandono, sopralluogo per fissare gli interventi da effettuare

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta