ricerca il tuo profilo
cronaca
04-04-2021
450

Messico: lotta alla pandemia con i wrestlers mascherati

I lottatori messicani impongono, simpaticamente, l'uso di mascherine nei luoghi affollati.
I wrestler messicani stanno facendo la loro parte nella lotta contro la pandemia prestando aiuto presso i siti di vaccinazione a Città del Messico, per assistere gli anziani o, a spasso nei mercati, imponendo l'uso della mascherina. Con i match sospesi a causa della pandemia, questi lottatori professionisti sono stati reclutati per aiutare i più anziani a sottoporsi all'inoculazione, distraendoli da paure e insicurezze.

I wrestlers si presentano anche nei luoghi affollati imponendo l'uso della mascherina per gli ignari proprietari di bancarelle e clienti e spruzzando loro dell'utile igienizzante.
L'iniziativa è stata organizzata dall'Istituto della Gioventù di Città del Messico come parte di una campagna per combattere la diffusione del COVID-19 in Messico, che ha il quarto maggior numero di morti per malattia nel mondo. Più di 192.000 messicani sono morti a causa di COVID-19 dall'inizio della pandemia.

Nella fase iniziale della pandemia i wrestlers sono stati impegnati anche nella produzione artigianale di mascherine con i loro loghi.

I lottatori messicani impongono, simpaticamente, l'uso di mascherine nei luoghi affollati.I wrestler messicani stanno facendo la loro parte nella lotta contro la pandemia prestando aiuto presso i siti di vaccinazione a Città del Messico, per assistere gli anziani o, a spasso nei mercati, imponendo l'uso della mascherina. Con i match sospesi a causa della pandemia, questi lottatori professionisti sono stati reclutati per aiutare i più anziani a sottoporsi all'inoculazione, distraendoli da paure e insicurezze.I wrestlers si presentano anche nei luoghi affollati imponendo l'uso della mascherina per gli ignari proprietari di bancarelle e clienti e spruzzando loro dell'utile igienizzante.L'iniziativa è stata organizzata dall'Istituto della Gioventù di Città del Messico come parte di una campagna per combattere la diffusione del COVID-19 in Messico, che ha il quarto maggior numero di morti per malattia nel mondo. Più di 192.000 messicani sono morti a causa di COVID-19 dall'inizio della pandemia.Nella fase iniziale della pandemia i wrestlers sono stati impegnati anche nella produzione artigianale di mascherine con i loro loghi.

Condividi Video
Commenti
Messico: lotta alla pandemia con i wrestlers mascherati
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta