ricerca il tuo profilo
cronaca
06-06-2022
13221

Massimo Giletti: malore durante Non è l'Arena a Mosca

Malore in diretta per Massimo Giletti. Nel corso della trasmissione di La7 "Non è l'Arena" a Mosca, il conduttore ha avuto un mancamento. Immediato lo stacco pubblicitario. Alla ripresa della diretta, la conduzione della trasmissione è stata presa da Myrta Merlino, ospite della puntata di "Non è l'Arena". Dopo circa quindici minuti, Giletti è riapparso in video, ristabilito dopo il mancamento: "Probabilmente è stato un malore legato al freddo, un calo di zuccheri", ha detto.

Giletti è stato protagonista di una puntata speciale di 'Non è l'Arena'. Direttamente da Mosca ha infatti intervistato la portavoce del ministero degli Esteri russo Serghei Lavrov, Maria Zakharova. Un botta risposta molto duro, nel quale la Zakharova ha criticato Giletti più volte.

A Non è l'Arena, c'è stato di tutto. Anche l'ospite pronto ad abbandonare il programma. In questo caso si tratta di Alessandro Sallusti che, irritato dalla presenza di personalità russe al fianco del conduttore (tra cui anche il giornalista russo Vladimir Solovyev) e sbottato dicendo: "Pensavo fossi andato a Mosca per parlare al popolo russo. Mi trovo davanti ad un asservimento totale di fronte alla peggiore propaganda che ci possa essere. Il Cremlino è un palazzo di merda, lì il comunismo ha fatto i più grossi crimini. Rinuncio al compenso pattuito ma non ci sto a fare la foglia di fico a quei due coglioni che hai lì di fianco, me ne vado.

Malore in diretta per Massimo Giletti. Nel corso della trasmissione di La7 "Non è l'Arena" a Mosca, il conduttore ha avuto un mancamento. Immediato lo stacco pubblicitario. Alla ripresa della diretta, la conduzione della trasmissione è stata presa da Myrta Merlino, ospite della puntata di "Non è l'Arena". Dopo circa quindici minuti, Giletti è riapparso in video, ristabilito dopo il mancamento: "Probabilmente è stato un malore legato al freddo, un calo di zuccheri", ha detto.Giletti è stato protagonista di una puntata speciale di 'Non è l'Arena'. Direttamente da Mosca ha infatti intervistato la portavoce del ministero degli Esteri russo Serghei Lavrov, Maria Zakharova. Un botta risposta molto duro, nel quale la Zakharova ha criticato Giletti più volte.A Non è l'Arena, c'è stato di tutto. Anche l'ospite pronto ad abbandonare il programma. In questo caso si tratta di Alessandro Sallusti che, irritato dalla presenza di personalità russe al fianco del conduttore (tra cui anche il giornalista russo Vladimir Solovyev) e sbottato dicendo: "Pensavo fossi andato a Mosca per parlare al popolo russo. Mi trovo davanti ad un asservimento totale di fronte alla peggiore propaganda che ci possa essere. Il Cremlino è un palazzo di merda, lì il comunismo ha fatto i più grossi crimini. Rinuncio al compenso pattuito ma non ci sto a fare la foglia di fico a quei due coglioni che hai lì di fianco, me ne vado.

Condividi Video
Commenti
Massimo Giletti: malore durante Non è l'Arena a Mosca
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Video Correlati

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta