ricerca il tuo profilo
cronaca
13-05-2022
1056

L'Etna si è risvegliato. Le immagini ad alta quota

Nuova fase eruttiva per l'Etna. Nella serata di giovedì 12 maggio è stata osservata l'apertura di una o più bocche sul fianco nord del cratere di Sud-Est. Nelle immagini girate ad alta quota l'attività eruttiva segnata da crolli e flussi piroclastici. Dalle fratture si è formata una piccola colata lavica il cui fronte ha raggiunto la base nord del cratere. "Dal punto di vista sismico l'ampiezza media del tremore vulcanico, che dalle 22:00 UTC circa di ieri è caratterizzata da ampie fluttuazioni intorno ai valori medio-alti, allo stato attuale, si mantiene nella fascia dei valori alti" spiegano gli esperti dell?INGV.

Fonte: Local Team

Nuova fase eruttiva per l'Etna. Nella serata di giovedì 12 maggio è stata osservata l'apertura di una o più bocche sul fianco nord del cratere di Sud-Est. Nelle immagini girate ad alta quota l'attività eruttiva segnata da crolli e flussi piroclastici. Dalle fratture si è formata una piccola colata lavica il cui fronte ha raggiunto la base nord del cratere. "Dal punto di vista sismico l'ampiezza media del tremore vulcanico, che dalle 22:00 UTC circa di ieri è caratterizzata da ampie fluttuazioni intorno ai valori medio-alti, allo stato attuale, si mantiene nella fascia dei valori alti" spiegano gli esperti dell’INGV.Fonte: Local Team

Condividi Video
Commenti
L'Etna si è risvegliato. Le immagini ad alta quota
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta