ricerca il tuo profilo
cronaca
29-11-2021
3621

La Sicilia piomba in inverno: nevica dai 700-800 metri

Nubifragi, neve a quote basse e clima via via più rigido: il maltempo "fa sul serio" e nel corso della settimana appena iniziata nuove irruzioni polari si dirigeranno verso l'Italia, colpendo specialmente il Sud. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it comunica che già nelle prossime ore dovremo fare i conti con gli effetti prodotti da un'insidiosa irruzione polare: non sono da escludere dei veri e propri nubifragi, con accumuli di pioggia fino a 100 mm (100 litri per metro quadrato) in poco tempo. Le regioni più a rischio saranno Lazio, Campania, Basilicata, Molise, Puglia, Calabria, Sardegna e Sicilia.

Neve a Polizzi Generosa - 29 Novembre 2021

Nubifragi, neve a quote basse e clima via via più rigido: il maltempo "fa sul serio" e nel corso della settimana appena iniziata nuove irruzioni polari si dirigeranno verso l'Italia, colpendo specialmente il Sud. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it comunica che già nelle prossime ore dovremo fare i conti con gli effetti prodotti da un'insidiosa irruzione polare: non sono da escludere dei veri e propri nubifragi, con accumuli di pioggia fino a 100 mm (100 litri per metro quadrato) in poco tempo. Le regioni più a rischio saranno Lazio, Campania, Basilicata, Molise, Puglia, Calabria, Sardegna e Sicilia.

Condividi Video
Commenti
La Sicilia piomba in inverno: nevica dai 700-800 metri
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Video Correlati

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta