ricerca il tuo profilo
cronaca
28-04-2021
728

Gela: voci e storie del Santabarbara Hospital dopo un anno di pandemia

La clinica Santabarbara Hospital di Gela si racconta a un anno dall'inizio della pandemia, con gli sguardi, le parole e i gesti delle persone che l'hanno vissuta. L'infermiera, il fisioterapista, il presidente, il chirurgo, l'addetto alla manutenzione, il direttore sanitario, il paziente: ogni testimone rivive i momenti più significativi della propria esperienza e rivela gli stati d'animo associati ai ricordi, ciascuno con la sua prospettiva, le sue emozioni, il suo linguaggio.

Come tutte le strutture sanitarie, anche la squadra del Santabarbara Hospital ha dovuto adeguarsi al nuovo stato di cose imposto dalla crisi sanitaria, dal punto di vista sanitario, logistico e organizzativo, ma anche dal punto di vista umano. Uno stravolgimento che ha inciso in maniera profonda su coloro che frequentano ogni giorno la clinica, imponendo un cambiamento nel modo di concepire la propria professione e la propria persona. "Un'altra primavera" presenta le scene frammentarie di un un anno turbolento, difficile e doloroso; nello stesso tempo invita alla ricomposizione affermando la potenza dell'unione e della solidarietà, nello slancio fiducioso verso il futuro che si apre di fronte a noi.

Il reportage racconta il vissuto di un contesto specifico, ma emerge da quel groviglio emotivo che appartiene a tutti gli esseri umani del nostro Tempo: stupore, rabbia, paura, sfiducia, accettazione, impazienza, speranza. In fondo si parla di tutti noi, che affidiamo al Domani lo stesso sogno di una confortante normalità.

La clinica Santabarbara Hospital di Gela si racconta a un anno dall'inizio della pandemia, con gli sguardi, le parole e i gesti delle persone che l'hanno vissuta. L'infermiera, il fisioterapista, il presidente, il chirurgo, l'addetto alla manutenzione, il direttore sanitario, il paziente: ogni testimone rivive i momenti più significativi della propria esperienza e rivela gli stati d'animo associati ai ricordi, ciascuno con la sua prospettiva, le sue emozioni, il suo linguaggio.Come tutte le strutture sanitarie, anche la squadra del Santabarbara Hospital ha dovuto adeguarsi al nuovo stato di cose imposto dalla crisi sanitaria, dal punto di vista sanitario, logistico e organizzativo, ma anche dal punto di vista umano. Uno stravolgimento che ha inciso in maniera profonda su coloro che frequentano ogni giorno la clinica, imponendo un cambiamento nel modo di concepire la propria professione e la propria persona. "Un'altra primavera" presenta le scene frammentarie di un un anno turbolento, difficile e doloroso; nello stesso tempo invita alla ricomposizione affermando la potenza dell'unione e della solidarietà, nello slancio fiducioso verso il futuro che si apre di fronte a noi.Il reportage racconta il vissuto di un contesto specifico, ma emerge da quel groviglio emotivo che appartiene a tutti gli esseri umani del nostro Tempo: stupore, rabbia, paura, sfiducia, accettazione, impazienza, speranza. In fondo si parla di tutti noi, che affidiamo al Domani lo stesso sogno di una confortante normalità.

Condividi Video
Commenti
Gela: voci e storie del Santabarbara Hospital dopo un anno di pandemia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Video Correlati

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta