ricerca il tuo profilo
Loading the player...
cronaca
17-10-2021
6434

Francesco Facchinetti picchiato da Conor McGregor

Il cantante Francesco Facchinetti ha raccontato l'aggressione «senza motivo» subita da parte del lottatore irlandese Conor McGregor avvenuta a Roma: «Lui persona pericolosa».

Come sono andati i fatti?
Facchinetti: "Così, dal nulla: McGregor mi ha dato un pugno!". Il cantante e sua moglie hanno raccontato l'aggressione sui social: "Colpito improvvisamente, così... Francesco è volato indietro, caduto su un tavolo. Se è andata bene è un miracolo, le sue mani sono armi".

"Poteva ucciderlo"...
La prima a raccontare quanto accaduto è stata la moglie dei Facchinetti, Wilma Faissol, in una storia su Instagram. "Doveva essere una bella serata, eravamo stati invitati in un hotel per conoscere Conor McGregor... lui era in Italia per battezzare suo figlio, ci siamo divertiti, abbiamo parlato per ore... Dal nulla, ha tirato un pungo in faccia a Francesco. Dal nulla. Per fortuna erano molto vicini, quindi non ha avuto modo di caricarlo: poteva ucciderlo. Francesco è volato indietro, è caduto su un tavolo. Si è rotolato, è caduto su una sedia e poi per terra". Da quanto raccontato dalla donna McGregor avrebbe voluto continuare l'aggressione, ma è stato tenuto fermo da quattro delle sue guardie del corpo. "Francesco era tutto insanguinato. E tutto è successo in un hotel. Abbiamo chiamato la polizia ma si tratta di una persona pericolosa, non avvicinatevi".

Il cantante Francesco Facchinetti ha raccontato l'aggressione «senza motivo» subita da parte del lottatore irlandese Conor McGregor avvenuta a Roma: «Lui persona pericolosa».Come sono andati i fatti?Facchinetti: "Così, dal nulla: McGregor mi ha dato un pugno!". Il cantante e sua moglie hanno raccontato l'aggressione sui social: "Colpito improvvisamente, così... Francesco è volato indietro, caduto su un tavolo. Se è andata bene è un miracolo, le sue mani sono armi"."Poteva ucciderlo"...La prima a raccontare quanto accaduto è stata la moglie dei Facchinetti, Wilma Faissol, in una storia su Instagram. "Doveva essere una bella serata, eravamo stati invitati in un hotel per conoscere Conor McGregor... lui era in Italia per battezzare suo figlio, ci siamo divertiti, abbiamo parlato per ore... Dal nulla, ha tirato un pungo in faccia a Francesco. Dal nulla. Per fortuna erano molto vicini, quindi non ha avuto modo di caricarlo: poteva ucciderlo. Francesco è volato indietro, è caduto su un tavolo. Si è rotolato, è caduto su una sedia e poi per terra". Da quanto raccontato dalla donna McGregor avrebbe voluto continuare l'aggressione, ma è stato tenuto fermo da quattro delle sue guardie del corpo. "Francesco era tutto insanguinato. E tutto è successo in un hotel. Abbiamo chiamato la polizia ma si tratta di una persona pericolosa, non avvicinatevi".

Condividi Video
Commenti
Francesco Facchinetti picchiato da Conor McGregor
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta