ricerca il tuo profilo
Loading the player...
cronaca
05-05-2021
1490

Denise: Nuova inchiesta su depistaggi ed errori e ricompensa di 50.000 dollari

La procura di Marsala ha sentito come persona informata sui fatti la ex pm Maria Angioni, che ha recentemente rivelato gravi problemi di riservatezza delle prime indagini. Piera Maggio ha inoltre rivolto un appello a partecipare alla fiaccolata del 5 maggio prossimo a Mazara del Vallo per chiedere "Verità per Denise".
Cinquantamila dollari sono previste per chi fornirà notizie utili su caso di Denise Pipitone. È la ricompensa che Tony Di Piazza, imprenditore italoamericano e consigliere del Palermo, ha offerto come sostegno alle indagini per facilitare il ritrovamento, o comunque per raccogliere notizie utili sulla bambina scomparsa a Mazara del Vallo, in Sicilia, nel 2004. 

Ci sono nuovi testimoni che nei giorni scorsi hanno finalmente rotto il muro dell'omertà.
Perché i giudici indagano giustamente sui tanti clamorosi depistaggi che hanno compromesso l'indagine sulla scomparsa di Denise ma contestualmente non riprendono le ricerche?  
In attesa della Commissione di Inchiesta per iniziativa dell'onorevole Alessia Morani molte cose si stanno muovendo.

Fonte Video: Ore14Rai2

La procura di Marsala ha sentito come persona informata sui fatti la ex pm Maria Angioni, che ha recentemente rivelato gravi problemi di riservatezza delle prime indagini. Piera Maggio ha inoltre rivolto un appello a partecipare alla fiaccolata del 5 maggio prossimo a Mazara del Vallo per chiedere "Verità per Denise".Cinquantamila dollari sono previste per chi fornirà notizie utili su caso di Denise Pipitone. È la ricompensa che Tony Di Piazza, imprenditore italoamericano e consigliere del Palermo, ha offerto come sostegno alle indagini per facilitare il ritrovamento, o comunque per raccogliere notizie utili sulla bambina scomparsa a Mazara del Vallo, in Sicilia, nel 2004. Ci sono nuovi testimoni che nei giorni scorsi hanno finalmente rotto il muro dell'omertà.Perché i giudici indagano giustamente sui tanti clamorosi depistaggi che hanno compromesso l'indagine sulla scomparsa di Denise ma contestualmente non riprendono le ricerche?  In attesa della Commissione di Inchiesta per iniziativa dell'onorevole Alessia Morani molte cose si stanno muovendo.Fonte Video: Ore14Rai2

Condividi Video
Commenti
Denise: Nuova inchiesta su depistaggi ed errori e ricompensa di 50.000 dollari
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta