ricerca il tuo profilo
cronaca
27-03-2021
743

Covid: in Italia, nate due bambine immunizzate alla nascita grazie al vaccino in gravidanza

Covid, due bimbe nate con gli anticorpi a Padova. Le mamme erano state vaccinate. Interviste ai dottori

La testimonianza delle due mamme alle quali sono state somministrate le due dosi al settimo mese Anna e Valentina sono nate rispettivamente il 9 marzo e il 16 marzo: sono due "primizie" italiane, figlie di due donne medico di Padova che hanno deciso di sottoporsi a vaccino anti Covid-19 durante la gravidanza. Grazie alla scelta di Anna Parolo, immunologa dell'Ulss 6 Euganea, 36 anni, e Valeria Bernardi, ginecologa di 37 anni. 

"Le due bambine sono le prime in Italia nelle quali sono stati isolati gli anticorpi su sangue neonatale alla nascita", spiega Gianfranco Juric Jorizzo, responsabile dell'équipe del servizio di Medicina Prenatale dell'Ulss 6 Euganea di Padova. Mamme e bambine hanno risposto bene al vaccino e ora stanno bene, "Sarà interessante in futuro capire se il passaggio di questi anticorpi a seguito della vaccinazione materna contro il Sars-Co-V-2 possa proteggere il neonato" ha concluso la dottoressa Kimta Ngaradoumbe Nanhornguè, medico chirurgo dell'Ulss specializzata in Ostetricia e Ginecologia.

Covid, due bimbe nate con gli anticorpi a Padova. Le mamme erano state vaccinate. Interviste ai dottoriLa testimonianza delle due mamme alle quali sono state somministrate le due dosi al settimo mese Anna e Valentina sono nate rispettivamente il 9 marzo e il 16 marzo: sono due "primizie" italiane, figlie di due donne medico di Padova che hanno deciso di sottoporsi a vaccino anti Covid-19 durante la gravidanza. Grazie alla scelta di Anna Parolo, immunologa dell'Ulss 6 Euganea, 36 anni, e Valeria Bernardi, ginecologa di 37 anni. "Le due bambine sono le prime in Italia nelle quali sono stati isolati gli anticorpi su sangue neonatale alla nascita", spiega Gianfranco Juric Jorizzo, responsabile dell'équipe del servizio di Medicina Prenatale dell'Ulss 6 Euganea di Padova. Mamme e bambine hanno risposto bene al vaccino e ora stanno bene, "Sarà interessante in futuro capire se il passaggio di questi anticorpi a seguito della vaccinazione materna contro il Sars-Co-V-2 possa proteggere il neonato" ha concluso la dottoressa Kimta Ngaradoumbe Nanhornguè, medico chirurgo dell'Ulss specializzata in Ostetricia e Ginecologia.

Condividi Video
Commenti
Covid: in Italia, nate due bambine immunizzate alla nascita grazie al vaccino in gravidanza
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta