ricerca il tuo profilo
cronaca
04-11-2017
1714

Catturati i tre evasi dal carcere di Favignana

E' durata cinque giorni la fuga dei tre detenuti evasi dal carcere di Favignana lo soccorso 28 ottobre. I malviventi sono stati individuati e catturati di notte dai carabinieri dell'isola, che li hanno sorpresi mentre cercavano di rubare una barca per poi allontanarsi da Favignana. Due di loro sono stati bloccati immediatamente dai militari, mentre il terzo è stato fermato poco dopo essere riuscito a far perdere le sue tracce. Gli investigatori, coordinati dalla Procura di Trapani, stanno adesso ricostruendo gli spostamenti dei tre fuggitivi durante gli ultimi 5 giorni per accertare eventuali complicità. Gli evasi sono tre detenuti di "peso": si tratta di Adriano Avolese, 36 anni, condannato all'ergastolo per omicidio; Giuseppe Scardino, 41 anni, condannato a 15 anni per una serie di rapine violente e per il tentativo di omicidio di un poliziotto a Scoglitti, frazione di Vittoria (Rg), e il suo amico e complice Massimo Mangione, 37 anni, condannato a 12 anni e 8 mesi, per gli stessi reati. Erano in cella insieme da qualche mese.

E' durata cinque giorni la fuga dei tre detenuti evasi dal carcere di Favignana lo soccorso 28 ottobre. I malviventi sono stati individuati e catturati di notte dai carabinieri dell'isola, che li hanno sorpresi mentre cercavano di rubare una barca per poi allontanarsi da Favignana. Due di loro sono stati bloccati immediatamente dai militari, mentre il terzo è stato fermato poco dopo essere riuscito a far perdere le sue tracce. Gli investigatori, coordinati dalla Procura di Trapani, stanno adesso ricostruendo gli spostamenti dei tre fuggitivi durante gli ultimi 5 giorni per accertare eventuali complicità. Gli evasi sono tre detenuti di "peso": si tratta di Adriano Avolese, 36 anni, condannato all'ergastolo per omicidio; Giuseppe Scardino, 41 anni, condannato a 15 anni per una serie di rapine violente e per il tentativo di omicidio di un poliziotto a Scoglitti, frazione di Vittoria (Rg), e il suo amico e complice Massimo Mangione, 37 anni, condannato a 12 anni e 8 mesi, per gli stessi reati. Erano in cella insieme da qualche mese.

Condividi Video
Commenti
Catturati i tre evasi dal carcere di Favignana
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta