ricerca il tuo profilo
Loading the player...
cronaca
11-05-2021
7485

Caso Pipitone, la testimonianza della parrucchiera di Scalea che ha segnalato la presunta Denise

"Mi ha detto di chiamarsi Denise e di essere italiana". "È qui da quattro mesi, dice di non sapere dove è nata. A me ha detto di essere un pò calabrese, un pò di Roma, un pò di Firenze... E mi ha anche confidato che il padre le è morto quando aveva sette anni. Ha i capelli rosa e avrebbe voluto lavorare nel mio salone di bellezza. Quando si è allontanata con la famiglia rom di cui era in compagnia ho chiamato i carabinieri.

Non so se è lei: io l'ho pensato osservando i tratti somatici, la cicatrice su una guancia e la fossetta che mi è sembrata uguale a quella del padre di Denise Pipitone. Anche se non dovesse essere Denise mi auguro che si scopra chi è e se ha bisogno di aiuto".
La 19enne Denise su cui i carabinieri di Scalea stanno compiendo accertamenti pare fosse in possesso di doppi documenti d'identità, uno rilasciato dalle autorità italiane e l'altro da quelle romene.

Fonte: Il Caffeuccio

"Mi ha detto di chiamarsi Denise e di essere italiana". "È qui da quattro mesi, dice di non sapere dove è nata. A me ha detto di essere un pò calabrese, un pò di Roma, un pò di Firenze... E mi ha anche confidato che il padre le è morto quando aveva sette anni. Ha i capelli rosa e avrebbe voluto lavorare nel mio salone di bellezza. Quando si è allontanata con la famiglia rom di cui era in compagnia ho chiamato i carabinieri.Non so se è lei: io l'ho pensato osservando i tratti somatici, la cicatrice su una guancia e la fossetta che mi è sembrata uguale a quella del padre di Denise Pipitone. Anche se non dovesse essere Denise mi auguro che si scopra chi è e se ha bisogno di aiuto".La 19enne Denise su cui i carabinieri di Scalea stanno compiendo accertamenti pare fosse in possesso di doppi documenti d'identità, uno rilasciato dalle autorità italiane e l'altro da quelle romene.Fonte: Il Caffeuccio

Condividi Video
Commenti
Caso Pipitone, la testimonianza della parrucchiera di Scalea che ha segnalato la presunta Denise
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta