ricerca il tuo profilo
sport
23-08-2021
853

Caos in Nizza-Marsiglia, invasione di campo e partita sospesa

Payet, centrocampista dell'Olympique Marsiglia, è stato colpito da una bottiglia d'acqua, rilanciandola poi contro la curva.
I tifosi sono finalmente tornati allo stadio, ma alcuni sembrano essersi dimenticati di come si assiste a una partita. Durante l'infuocato match di Ligue 1 tra Nizza e Marsiglia, i tifosi di casa hanno oltrepassato il limite. Prima hanno scagliato bottigliette d'acqua contro Payet, il quale ha risposto rilanciando lo stesso oggetto contro la curva. Al gesto del calciatore del Marsiglia, i tifosi del Nizza hanno poi reagito con veemenza, invadendo il campo e dando la caccia ai giocatori ospiti. Il lavoro tempestivo degli steward ha evitato il peggio, ma la partita è stata sospesa e non ha più avuto seguito.

Payet, centrocampista dell'Olympique Marsiglia, è stato colpito da una bottiglia d'acqua, rilanciandola poi contro la curva.I tifosi sono finalmente tornati allo stadio, ma alcuni sembrano essersi dimenticati di come si assiste a una partita. Durante l'infuocato match di Ligue 1 tra Nizza e Marsiglia, i tifosi di casa hanno oltrepassato il limite. Prima hanno scagliato bottigliette d'acqua contro Payet, il quale ha risposto rilanciando lo stesso oggetto contro la curva. Al gesto del calciatore del Marsiglia, i tifosi del Nizza hanno poi reagito con veemenza, invadendo il campo e dando la caccia ai giocatori ospiti. Il lavoro tempestivo degli steward ha evitato il peggio, ma la partita è stata sospesa e non ha più avuto seguito.

Condividi Video
Commenti
Caos in Nizza-Marsiglia, invasione di campo e partita sospesa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Video Correlati

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta