ricerca il tuo profilo
attualita
21-05-2022
1042

Cannes: attivista nuda e imbrattata di vernice contro gli stupri in Ucraina

Cannes: nuda su red carpet protesta contro stupri in Ucraina. Attivista del collettivo francese Scum fermata. Una attivista francese del collettivo SCUM si è introdotta sul red carpet del film di George Miller, Three thousand years of longing, questa sera al festival di Cannes. Nuda e imbrattata di vernice sul corpo con i colori della bandiera ucraina protestava contro la violenza sessuale contro le donne in Ucraina. Sul petto e sulla pancia aveva la scritta "Smettila di violentarci" riferendosi alle notizie di stupri e torture perpetrate dalle forze russe in Ucraina. E' stata fermata durante la protesta. Il gruppo di attivisti francesi ha sottolinea su Twitter l'azione di protesta.
Fonte: Ansa

Cannes: nuda su red carpet protesta contro stupri in Ucraina. Attivista del collettivo francese Scum fermata. Una attivista francese del collettivo SCUM si è introdotta sul red carpet del film di George Miller, Three thousand years of longing, questa sera al festival di Cannes. Nuda e imbrattata di vernice sul corpo con i colori della bandiera ucraina protestava contro la violenza sessuale contro le donne in Ucraina. Sul petto e sulla pancia aveva la scritta "Smettila di violentarci" riferendosi alle notizie di stupri e torture perpetrate dalle forze russe in Ucraina. E' stata fermata durante la protesta. Il gruppo di attivisti francesi ha sottolinea su Twitter l'azione di protesta.Fonte: Ansa

Condividi Video
Commenti
Cannes: attivista nuda e imbrattata di vernice contro gli stupri in Ucraina
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta