ricerca il tuo profilo
Loading the player...
cronaca
08-09-2021
565

Brescia: dieci chilometri contromano sull'autostrada A21, era ubriaco

Dopo una serata "allegra" passata in compagnia di amici nella bassa bresciana si è rimesso in auto per tornare a casa ma ha imboccato l'autostrada in senso contrario, percorrendo a folle velocità dieci chilometri sulla corsia di sorpasso. E' solo per miracolo che la folle corsa non abbia causato una tragedia lungo il tratto bresciano della A21 Torino-Piacenza-Brescia. Fortunatamente gli agenti sono riusciti a bloccare l'uomo prima che potesse succedere l'irreparabile.

Tragedia sfiorata per un miracolo
Un 37enne di origini indiane ha infatti percorso contromano l'autostada in direzione est, tra Flero e Castenedolo (Brescia), con le auto che lo hanno evitato segnalano il pericolo alla centrale operativa della Polstrada. Uno salom tra i fari che puntavano la sua folle cosa. Le segnalazioni al Centro operativo della Stradale hanno consentito l?intervento immediato della pattuglia più vicina che dopo aver individuato l'automobile contromano è riuscita a farla rallentare e quindi evitare che proseguisse la sua corsa contromano. L'uomo è stato fermato solo dopo 10 chilometri: davanti agli agenti, dopo aver lasciato l?auto sulla corsia di marcia, ha cercato di allontanarsi a piedi. Riacciuffato immediatamente, l'indiano non ha saputo dare spiegazioni a quanto accaduto.

Dopo una serata "allegra" passata in compagnia di amici nella bassa bresciana si è rimesso in auto per tornare a casa ma ha imboccato l'autostrada in senso contrario, percorrendo a folle velocità dieci chilometri sulla corsia di sorpasso. E' solo per miracolo che la folle corsa non abbia causato una tragedia lungo il tratto bresciano della A21 Torino-Piacenza-Brescia. Fortunatamente gli agenti sono riusciti a bloccare l'uomo prima che potesse succedere l'irreparabile.Tragedia sfiorata per un miracoloUn 37enne di origini indiane ha infatti percorso contromano l'autostada in direzione est, tra Flero e Castenedolo (Brescia), con le auto che lo hanno evitato segnalano il pericolo alla centrale operativa della Polstrada. Uno salom tra i fari che puntavano la sua folle cosa. Le segnalazioni al Centro operativo della Stradale hanno consentito l’intervento immediato della pattuglia più vicina che dopo aver individuato l'automobile contromano è riuscita a farla rallentare e quindi evitare che proseguisse la sua corsa contromano. L'uomo è stato fermato solo dopo 10 chilometri: davanti agli agenti, dopo aver lasciato l’auto sulla corsia di marcia, ha cercato di allontanarsi a piedi. Riacciuffato immediatamente, l'indiano non ha saputo dare spiegazioni a quanto accaduto.

Condividi Video
Commenti
Brescia: dieci chilometri contromano sull'autostrada A21, era ubriaco
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta