ricerca il tuo profilo
cronaca
06-02-2021
556

Bosnia, migranti nella neve: l'Ue promette gravi conseguenze

Gli uomini e le donne che migrano, principalmente, verso Italia, Francia e Germania vengono chiusi dalla polizia in campi disumani

In Bosnia c’è un inferno che l’Europa si rifiuta di vedere. Gli uomini e le donne che migrano, principalmente, verso Italia, Francia e Germania vengono chiusi dalla polizia in campi disumani: si dorme su letti di ferro coperti dalla neve, o in quindici in un container, senza nemmeno acqua potabile da bere. “Questa è la sesta volta che proviamo a passare”, ma il nostro paese gli rifiuta l’asilo, consegnandoli alla polizia slovena e poi a quella croata. “Questo è quello che ci viene fatto da loro al confine” racconta un migrante mostrando le foto della schiena di un compagno di viaggio, martoriata dalle frustate degli agenti. Una tragedia che dovrebbe appartenere al passato ed invece è sotto i nostri occhi. Reportage di Sara Giudice. Reportage trasmesso da La7.

Facebook Twitter Google +
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Bosnia, migranti nella neve: l'Ue promette gravi conseguenze
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta