ricerca il tuo profilo
cronaca
23-05-2022
1724

Basket, lo schiaffo dell'allenatore alla giocatrice 17enne per un tiro sbagliato

Durante la finale di serie B a Rieti. L'atleta, 17 anni, ha ricevuto un ceffone dal coach della sua squadra. Il web: "Radiatelo", lui si scusa: "Faccio l'allenatore da 32 anni e non mi è mai successo niente del genere".

La società prende le distanze
"In merito a quanto accaduto durante l'incontro di serie B femminile tra Basket Roma Panthers Roseto, la società Basket Roma ritiene il gesto sia deplorevole che non fa parte minimamente del modo di educare e allenare tutti i nostri ragazzi e si scusa per quanto avvenuto, in primo luogo con l?atleta e la sua famiglia, dei quali chiediamo di rispettare la privacy.

La mamma minimizza il gesto
"Non è stato un ceffone ma una pacca sulla coda", precisano sia l'allenatore che la mamma dell'atleta coinvolta.

Durante la finale di serie B a Rieti. L'atleta, 17 anni, ha ricevuto un ceffone dal coach della sua squadra. Il web: "Radiatelo", lui si scusa: "Faccio l'allenatore da 32 anni e non mi è mai successo niente del genere".La società prende le distanze"In merito a quanto accaduto durante l'incontro di serie B femminile tra Basket Roma e Panthers Roseto, la società Basket Roma ritiene il gesto sia deplorevole che non fa parte minimamente del modo di educare e allenare tutti i nostri ragazzi e si scusa per quanto avvenuto, in primo luogo con l’atleta e la sua famiglia, dei quali chiediamo di rispettare la privacy.La mamma minimizza il gesto"Non è stato un ceffone ma una pacca sulla coda", precisano sia l'allenatore che la mamma dell'atleta coinvolta.

Condividi Video
Commenti
Basket, lo schiaffo dell'allenatore alla giocatrice 17enne per un tiro sbagliato
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta