ricerca il tuo profilo
Seguo News
Vaccini anti-covid: anche i farmacisti potranno somministrarli previa frequenza di un corso
Cronaca
Visite1299

Vaccini anti-covid: anche i farmacisti potranno somministrarli previa frequenza di un corso

Il via libera sarà previsto in una norma nell’ambito del Dl Sostegni, che dovrebbe arrivare domani all’esame del Consiglio dei ministri

Redazione
19 Marzo 2021 10:01

I farmacisti potranno effettuare direttamente la somministrazione dei vaccini anti-Covid, previa l'abilitazione con la frequenza di un corso: sono 5.174, secondo quanto apprende l'Ansa, i farmacisti già abilitati, mentre altri 2.800 stanno ultimando il corso. Il via libera sarà previsto in una norma nell'ambito del Dl Sostegni, che dovrebbe arrivare domani all'esame del Consiglio dei ministri. La Legge di Bilancio 2021 prevede inoltre la figura di medici 'supervisori' di riferimento. 

«Dobbiamo moltiplicare i punti vaccinali: diversi attori in campo e più luoghi preposti alla somministrazione. In questo scenario coinvolgere i farmacisti rappresenterebbe uno step fondamentale», scrive su Twitter Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie. «Il governo sta lavorando per introdurre novità importanti già con il decreto Sostegni», aggiunge.

Condividi Notizia
Commenti
Vaccini anti-covid: anche i farmacisti potranno somministrarli previa frequenza di un corso

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta