ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Truffa ai danni dell’Inps fra Riesi e Mazzarino, 126 rinviati a giudizio
Cronaca
visite3484

Truffa ai danni dell’Inps fra Riesi e Mazzarino, 126 rinviati a giudizio

La truffa ammonterebbe ad oltre 800 mila euro. Molti sarebbero stati assunti con falsi contratti come braccianti agricoli

Redazione
06 Agosto 2018 18:11

È un vero e proprio esercito d’imputati quello rinviato a giudizio. Sono 126 per l’esattezza, ma altri ancora erano nello stesso calderone della mega inchiesta di carabinieri e guardia di finanza. Quella, nome in codice «Sine Die», incentrata su un sospetto giro di truffe ai danni dell’Inps a Riesi e Mazzarino. Una montagna di truffe per un ammontare complessivo che gli inquirenti hanno valutato oltre gli 800 mila euro. Dal 2010 al 2014 – per l’accusa falsamente - sarebbero stati fatti risultare decine e decine di contratti di lavoro come braccianti agricoli. (Gds)

Riesi, tenta il suicidio per una delusione d'amore: 39enne salvato dai carabinieri
News Successiva
Riesi, uccise il padre: figlio e cognato condannati
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Truffa ai danni dell’Inps fra Riesi e Mazzarino, 126 rinviati a giudizio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta