ricerca il tuo profilo
Seguo News
Trovati nel carcere di San Cataldo due telefonini: erano in una cella con sei reclusi
Cronaca
Visite4724

Trovati nel carcere di San Cataldo due telefonini: erano in una cella con sei reclusi

Per i sei indagati del carcere di San Cataldo, il pm ha già convalidato il sequestro e delegato alla Polizia Penitenziaria le indagini

Redazione
24 Ottobre 2020 11:21

Tre telefonini trovati in due carceri nel primo giorno di applicazione della nuova legge che ha trasformato in reato quello che sinora era un illecito disciplinare, fortemente voluta dal ministro Bonafede. E ora sette detenuti rischiano pene che vanno da uno a 4 anni di reclusione e che si aggiungerebbero alle condanne che stanno già scontando.

Un microcellulare è stato trovato nascosto all'interno di una camera di pernottamento del carcere di Larino, che ospitava un solo detenuto.

Gli altri due sono stati rinvenuti in Sicilia nella Casa di circondariale di San Cataldo, in una cella con sei recusi. In entrambi casi a scoprirli gli agenti della Polizia Penitenziaria in servizio negli istituti.

Per i sei indagati del carcere di San Cataldo, il pm ha già convalidato il sequestro e delegato alla Polizia Penitenziaria le indagini.  

 

Condividi Notizia
Commenti
Trovati nel carcere di San Cataldo due telefonini: erano in una cella con sei reclusi

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta