Seguo News
Spaccio di stupefacenti tra Gela e Niscemi: ecco i nomi dei nove arrestati
Cronaca
Visite8039

Spaccio di stupefacenti tra Gela e Niscemi: ecco i nomi dei nove arrestati

I carabinieri del Reparto Territoriale di Gela, hanno eseguito nove misure cautelari nell'ambito di un'operazione coordinata dalla Procura

Redazione
01 Luglio 2021 08:44

Pollo e cocaina con lo spaccio di droga che avveniva nel retrobottega di una nota rosticceria di Gela, il Tenerissimo, in via generale Cascino. E' quanto emerge dal blitz antidroga condotto dai carabinieri tra Gela, Niscemi, Comiso e Palermo. Nove le misure di custodia cautelari eseguite dai carabinieri del reparto territoriale di Gela nell'ambito di un'inchiesta coordinata dalla procura. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di spaccio di sostanze stupefacenti. La droga, in particolare cocaina e hashish veniva acquistata da un personaggio noto alle forze dell'ordine di Gela, Giuseppe Domicoli, il dominus dell'inchiesta e poi veniva venduta ai niscemesi. Le indagini partono nel 2019 e si sono protratte per circa tre mesi dall'aprile al giugno 2019. 121 gli episodi di spaccio documentati, spaccio che avveniva anche durante il lockdown. Tutto avveniva alla luce del sole, senza timori.

L'operazione parte dall'arresto di due spacciatori fermati dai carabinieri che alla vista dei militari hanno buttato la droga nel fiume. A questo si aggiunge anche una perquisizione domiciliare nell'abitazione di un vittoriese, Rocco Manuel Sentina, dove i carabinieri trovarono circa 230 grammi di HASHISH e 5 grammi di marijuana, materiale utilizzato per il "taglio" e per il confezionamento delle dosi, nonché 375 EURO in banconote di vario taglio. Successivamente sono stati individuati alcuni niscemesi dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti, tra i quali Rosario ARCERITO e Nicholas Giuseppe Barone ed il gelse Vincenzo GERBINO. Questi ultimi due, particolarmente attivi nello spaccio di cocaina, avrebbero acquistato la droga a Gela da Domicoli. Ed è stato proprio seguendo Domicoli, che i carabinieri sono riusciti ad individuare e ad arrestare pusher e spacciatori.  Tra gli arrestati anche il comisano Antonio Lo Presti, i vittoriesi Vincenzo Frasca e Bruno DI STEFANO, il palmese Angelo MANGIAVILLANO. Nel corso delle indagini sono stati sequestrati ingenti quantitativi di droga.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Spaccio di stupefacenti tra Gela e Niscemi: ecco i nomi dei nove arrestati

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta