Seguo News
Sommatino, minorenne tunisino si chiude in un sottotetto per paura di essere rimpatriato
Cronaca
Visite1599

Sommatino, minorenne tunisino si chiude in un sottotetto per paura di essere rimpatriato

I carabinieri, mediante l'aiuto di un interprete, hanno rassicurato il ragazzo che è stato riaffidato alla comunità

Rita Cinardi
23 Agosto 2022 10:55

Un ragazzo tunisino di 16 anni, ospite di una comunità di Sommatino, si era chiuso nel sottotetto per paura che lo rimpatriassero. I responsabili della casa alloggio, dove il minore era stato portato tre giorni fa, hanno contattato i carabinieri temendo che il ragazzo potesse anche farsi del male. Quando gli uomini dell'Arma sono arrivati, vista l'impossibilità di comunicare con il sedicenne che parlava solo francese, si sono fatti aiutare da un mediatore. Il giovane avrebbe riferito di essere impaurito perché non voleva rientrare in Tunisia e temeva per un rimpatrio. Dopo essere stato tranquillizzato è stato fatto scendere dal tetto e riaffidato alla comunità.  

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Sommatino, minorenne tunisino si chiude in un sottotetto per paura di essere rimpatriato

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta