ricerca il tuo profilo
Seguo News
Sicilia devastata dal maltempo,12 tornado in due giorni: eventi eccezionali
Attualita
Visite442

Sicilia devastata dal maltempo,12 tornado in due giorni: eventi eccezionali

Incredibile quanto successo nelle ultime 24 ore in Sicilia, flagellata ripetutamente dal maltempo

Redazione
18 Novembre 2021 11:48

Incredibile quanto successo nelle ultime 24 ore in Sicilia, flagellata ripetutamente dal maltempo in questo autunno davvero eccezionale. "In seno a una circolazione ciclonica che insiste da molti giorni sul Mediterraneo centro-occidentale si sono sviluppati nuovi violenti temporali che tra ieri e stamattina hanno ?spazzolato' l'Isola da Sudovest verso Nordest - spiegano gli esperti di 3bmeteo.com -. Si sono registrati così nuovi nubifragi, allagamenti, grandinate anche di grossa taglia in particolare tra Trapanese, Palermitano, Agrigentino, poi anche Ennese, Ragusano, Siracusano e Catanese. Il dato notevole riguarda il numero eccezionale di vortici tra tornado che hanno toccato terra e trombe marine, ben 10 nella giornata di ieri e altre due tra la scorsa notte e ieri mattina, per un totale di 12".

"Il maltempo ha continuato a inveire per tutta la notte con ulteriori forti temporali che hanno cumulato altri 100 mm in provincia di Catania e oltre 120 mm in provincia di Ragusa a Scoglitti, a Comiso un tornado ha distrutto un rifornimento di carburante - proseguono da 3bmeteo.com -. Nella zona di Modica vaste aree rurali sono state devastate da un secondo tornado (il dodicesimo della serie) con epicentro tra Frigintini e le contrade Bosco, Serrameta, Sant'Elena che è costato la vita a una persona, un 53enne che era uscito di casa quando in contrada Serrameta Trebalate è stato investito in pieno dalla tromba d'aria. Ingenti i danni alle abitazioni private, ai pali della luce, ai muri di contenimento. Tantissime case sono rimaste senza energia elettrica e senza linea internet. Vaste grandinate sono state segnalate in provincia di Catania. Da segnalare anche la neve sull'Etna a tratti fin verso i 1.500-1.600 metri".

"Ottobre si è rilevato un mese eccezionale per la Sicilia, ma novembre non si sta dimostrando da meno. Piogge davvero importanti in particolare sulla Sicilia sud-orientale dove si registrano i picchi e i surplus maggiori. Su Ragusano e Siracusano, ad esempio, nel solo mese di ottobre in alcune aree è piovuto di più rispetto a tutti i 12 mesi precedenti. Solamente a ottobre la stazione di Linguaglossa sull'Etna ha fatto registrare oltre 700 mm di accumulo".

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Sicilia devastata dal maltempo,12 tornado in due giorni: eventi eccezionali

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta