ricerca il tuo profilo
Seguo News
Sequestrate tartarughe trasportate illegalmente da Tunisi a Palermo
Cronaca
Visite479

Sequestrate tartarughe trasportate illegalmente da Tunisi a Palermo

Le due tartarughe, appartenenti alla specie protetta Testudo Graeca, erano contenute in una scatola di cartone

Redazione
03 Maggio 2021 10:29

I finanzieri del 1° nucleo Operativo Metropolitano del Gruppo di Palermo ed i funzionari dell'Ufficio delle Dogane hanno sequestrato due tartarughe di una specie protetta, scoperte durante i controlli sulla nave proveniente da Tunisi. Durante l'ispezione di un'auto di un uomo residente a Lampedusa, i finanzieri del reparto Cites e i funzionari doganali hanno trovato una scatola di cartone due tartarughe appartenenti alla famiglia delle "Testudo Graeca", specie protetta per la quale è necessaria una documentazione specifica che ne autorizzi la detenzione e il trasporto, oltre all'obbligo di microchip per l'animale. All'atto del controllo nessuno di questi requisiti appariva rispettato, dunque la detenzione degli esemplari risultava abusiva. È quindi scattato l'immediato sequestro preventivo delle tartarughe, che sono state affidate alla riserva naturale di Bosco Ficuzza. Mentre l'uomo è stato segnalato all'Autorità Giudiziaria.

Condividi Notizia
Commenti
Sequestrate tartarughe trasportate illegalmente da Tunisi a Palermo

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta