ricerca il tuo profilo
Seguo News
San Cataldo, presentati al Comune quattro progetti: sono stati realizzati da un gruppo di giovani
Attualita
Visite1555

San Cataldo, presentati al Comune quattro progetti: sono stati realizzati da un gruppo di giovani

I bandi potrebbero essere finanziati con i fondi destinati agli enti locali. Sono stati proposti da giovani che hanno fatto parte della consulta giovanile

Redazione
10 Gennaio 2021 10:42

A seguito dell'assemblea spontanea aperta alla popolazione giovanile sancataldese del 20 dicembre 2020, con lo scopo di discutere insieme dei progetti da sottoporre alla Commissione Straordinaria, i giovani che in passato hanno fatto parte della Consulta Giovanile hanno presentato quattro bandi per finanziamenti destinati agli Enti Locali.

Si tratta di ottime opportunità per il nostro Comune, al fine di ottenere parte delle somme necessarie a realizzare le idee che abbiamo rappresentato:

Educare in Comune

Il Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha emanato il 01 dicembre 2020 un avviso pubblico per il finanziamento di progetti per il contrasto della povertà educativa e il sostegno delle opportunità culturali ed educative di persone minorenni, denominato "educare in comune".

A causa del diffondersi della pandemia sanitaria, legata al covid-19, la situazione sociale, economica e culturale dei minorenni è nettamente peggiorata e la povertà economica alimenta la povertà educativa, condizione in cui un bambino o un adolescente si trova privato del diritto all'apprendimento in senso lato, delle opportunità culturali ed educative, del diritto al gioco, dell'accesso, in generale, a beni e servizi dedicati, ad opportunità di apprendimento e di fruizione non formale di cultura e arti, necessari alla crescita. Ciò amplifica divario socio-territoriale e la dimensione qualitativa della comunità educante di riferimento.

Allo scopo di contrastare pertanto la povertà educativa l'Avviso prevede interventi in tre aree tematiche:

A. "Famiglia come risorsa";

B. "Relazione e inclusione";

C. "Cultura, arte e ambiente".

Le proposte progettuali devono avere un valore compreso tra i 50.000,00 e i 350.000,00 euro, ed il finanziamento è erogato dal Dipartimento per ciascuna iniziativa progettuale per l'intero costo della proposta. Il termine del bando è previsto per il 01 marzo 2021.

Spese di progettazione

Al fine di favorire gli investimenti, sono assegnati agli enti locali, per spesa di progettazione definitiva ed esecutiva 128 milioni di euro per l'anno 2021.

Le spese di progettazione sono propedeutiche, e pertanto fondamentali, per avviare l'iter burocratico per la realizzazione di lavori pubblici.

In particolare si chiede di accedere a questo bando per tre tipologie di progetti, cumulabili:

Messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico. Fra i diversi progetti merita particolare attenzione quello relativo al consolidamento dell'area compresa tra Via A. Moro e C.da Giganna, che da anni è soggetta a frane, con ripercussioni per il manto stradale e  grave pericolo per gli edifici;

Condividi Notizia
Commenti
San Cataldo, presentati al Comune quattro progetti: sono stati realizzati da un gruppo di giovani

Angelo Francesco Terrana

Benisso

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta