Seguo News
San Cataldo, nasce la nuova consulta giovanile: Bellomo eletto presidente, Cammarata vice
Attualita
Visite1686

San Cataldo, nasce la nuova consulta giovanile: Bellomo eletto presidente, Cammarata vice

Nonostante diverse problematiche si inizia a intravedere una luce, quella dei giovani

Redazione
02 Luglio 2022 15:56

Nasce la nuova consulta giovanile a San Cataldo, organo comunale non operativo da diversi anni a causa del mancato rinnovo degli organi. Sono passati 8 mesi dall'insediamento della nuova Amministrazione guidata dal sindaco Comparato e del nuovo Consiglio Comunale, e nonostante diverse problematiche si inizia a intravedere una luce, quella dei giovani. Martedì 28 Giugno nella sala Borsellino del comune di San Cataldo si è svolta la prima riunione sotto il coordinamento dell'Assessore alle politiche sociali e giovanili Gabriele Amico.  A dare un saluto anche il vice sindaco Marianna Guttilla, il presidente del Consiglio Comunale Romeo Bonsignore. Presenti anche i tre consiglieri comunali che per regolamento costituiranno parte dell'ufficio di presidenza: Chiara Fulco (Le Spighe), Marco Imera (Partito Democratico) e Vincenzo Naro (Tradizione e Futuro). Alla prima seduta ha partecipato anche Marco Andaloro, ex assessore,  che si è impegnato durante il suo mandato ad avviare tutte le procedure per la ricostituzione di un organo di cosi grande importanza per l'ente per dare voce e forze alle forze giovanili sancataldesi.

Dopo aver preso atto della composizione della nuova assemblea, fatta dai rappresentanti di oltre venti associazioni, si è proceduto con la votazione all'unanimità del presidente: Flavio Bellomo (ass. A.S.D. Sancataldese) che sarà coadiuvato nell'ufficio di presidenza da Caterina Cammarata come vice presidente (Ass MAT MAT), Anthony Galletti come segretario (ass Azione), Gaia Ilardo (Scuola superiore Biologico Luigi Russo), Andrea La Fisca (ass. Tradizione e Futuro) e Andrea Zimarmani (ass. teatro Medea) quest'ultimi come consiglieri. Questi i nomi dei rappresentanti delle altre realtà giovanili presenti in assemblea, variegate nello spirito e nelle proposte: Roberto Goto (ass Le Spighe), Candida Riggi (ass TAM TAM), Marco Iacona (Movimento 5 Stelle), Carlo Falzone ( Loop Eventi), Andrea Butera ( Hole Event), Federica Marchese (Cristo ReVolution), Lucrezia Saporito (AISF), Andrea Riggi (Jolly Joker), Marta Bellomo (Nike volley), Mattia Lipani (Real Dream), Luca Bella (Ass. San Leonardo) Francesco Carletta (Giovani Democratici), Angelo Gulino (DoubleFace org), Salvatore Mosca (Libera associazione sancataldese), Aldo Carletta (Unità assaltatori Gladio), Davide Orlando (il gioco del sorriso) e (Lega) .

L'assessore Amico: "Siamo convinti che nasce un percorso nuovo per i giovani di San Cataldo, un luogo di confronto di idee e proposte per la nostra Città". Molti i propositi dei giovani impegnati, che si dicono pronti già nel periodo estivo per la creazione e fruizione di diversi eventi, ludici, culturali e promozionali. Il post covid pare essere più complicato del previsto e i giovani, visti come una risorsa, possono dare tanto. Il primo incontro ufficiale si terrà martedì 5 Luglio e a tale proposito l'invito a partecipare è esteso anche a tutte quelle associazioni, formali e non, che non hanno avuto modo di inserirsi per tempo.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
San Cataldo, nasce la nuova consulta giovanile: Bellomo eletto presidente, Cammarata vice

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta