ricerca il tuo profilo
Seguo News
San Cataldo, l'istituto Carducci ed il Comune insieme per il progetto "Girls Code It Better"
Attualita
Visite719

San Cataldo, l'istituto Carducci ed il Comune insieme per il progetto "Girls Code It Better"

Taglio del nastro per l'inaugurazione della piazzetta restituita alla città

Redazione
11 Aprile 2022 09:05

Lo scorso 7 aprile in piazza "On. Gaetano Martino" a San Cataldo, ha avuto luogo l'evento finale del Progetto "Girls Code It Better", realizzato dalla Scuola secondaria di I grado "G. Carducci" di San Cataldo. Alla manifestazione,condotta dal dirigente scolastico dell'Istituto prof. Salvatore Parenti, hanno partecipato il sindaco Gioacchino Comparato e gli assessori Marianna Guttilla e Michele Giarratano.

Il Dirigente Scolastico ed il sindaco hanno tagliato il nastro di inaugurazione della piazzetta restituita alla città. Il Dirigente Scolastico ha ringraziato il Comune di San Cataldo e l'amministrazione per la disponibilità e il contributo che hanno assicurato sin dall'inizio del progetto, partecipando ai diversi meeting e richiesto la partecipazione delle "girls" alla tavola rotonda svolta in occasione della Festa della donna e delle due docenti Raimondi e Tesoro che hanno condotto il complesso progetto.

La piazzetta, rinominata per l'occasione "Girls Digital Square", è stata teatro di diverse attività che hanno sintetizzato temi come "il digitale e la creatività", oppure temi ambientali sull'uso di materiali di riciclo come cannucce, bottiglie di plastica, scatole e cartoni. Il progetto svolto ha avuto una durata di 45 ore e dall'inizio dell'anno scolastico ha impegnato 20 ragazze della scuola con lo scopo di avvicinare le studentesse al mondo digitale e alle discipline STEM e incoraggiare l'imprenditorialità femminile e lo spirito di iniziativa. Due coach docenti, le prof.sse Loredana Raimondi e Valentina Tesoro, insieme alla coach-maker prof.ssa Curatolo (dell'Istituto comprensivo "S. Quasimodo" di Gela), hanno guidato le ragazze nella ideazione, progettazione e realizzazione di un progetto di tutela-valorizzazione di un'area cittadina che per l'occasione ha ospitato anche gli alunni di alcune classi quinte del Primo e del Secondo circolo di San Cataldo. Agli alunni delle scuole primarie sono stati proposti giochi interattivi sulla raccolta differenziata, presentazioni interattive su alcune tipologie di piante grasse e presentato un prototipo di innaffiatoio digitale (giardino digitale). Sono stati approntati percorsi e giochi con robot (caccia ad mBot) e offerto uno spettacolo con il teatro delle ombre. Tutte le attività sono state ideate e realizzate dalle ragazze coinvolte utilizzando schede o blocchetti elettronici programmabili, robot e applicazioni digitali. A giudicare dalle espressioni nei volti delle ragazze e dei ragazzi partecipanti e dal loro interesse, la manifestazione ha ricevuto un convinto consenso. Girls Code It Better è un progetto di Officina Futuro Fondazione W-Group, che si è avvalso della collaborazione di sponsor locali come la BCC, Sew Eurodrive e l'Amministrazione comunale.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
San Cataldo, l'istituto Carducci ed il Comune insieme per il progetto "Girls Code It Better"

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta