ricerca il tuo profilo
Seguo News
San Cataldo, l’associazione Medico già al lavoro per definire il programma della
Eventi
Visite2033

San Cataldo, l’associazione Medico già al lavoro per definire il programma della "Settimana Santa"

Anche quest’anno, la Compagnia Teatrale Medea e l’Associazione Culturale Quarta Parete collaboreranno con le altre realtà

Redazione
14 Novembre 2018 17:41

L'Associazione Culturale Giuseppe Amico Medico si è già messa al lavoro per predisporre e definire il programma della Settimana Santa 2019 e, in particolare, le sacre rappresentazioni. Come per la passata edizione, anche quest'anno, saranno la Compagnia Teatrale Medea diretta da Ivan Giumento e l'Associazione Culturale Quarta Parete presieduta da Vincenzo Giambra a collaborare, di concerto con tutte le altre realtà, associazioni e privati cittadini che vorranno dare il loro apporto, per la migliore riuscita del vasto programma.

Il Consiglio Direttivo, presieduto dal dott. Francesco Scarantino, ha deliberato di affidare l'incarico della Regia delle prossime sacre rappresentazioni pasquali, al regista sancataldese Ivan Giumento, classe 1977, direttore della Compagnia Teatrale Medea reduce, negli ultimi tempi, da diversi successi sia in Sicilia che all'estero.

Ivan Giumento (nella foto), autore, sceneggiatore, già insegnante di tecnica della recitazione, comunicazione e regia, con all'attivo quasi vent'anni di attività di regia teatrale e numerosi premi e riconoscimenti in campo regionale e nazionale, si cimenterà per la prima volta con il testo di Francesco Medico, autore di quella che è considerata, a ragione, il cuore della Settimana Santa sancataldese: La Scinnenza.

Allo stesso tempo, l'Associazione ha deciso di affidare la Direzione Artistica delle manifestazioni a Claudio Arcarese, appassionato e profondo conoscitore della manifestazione nonché autore del libro "San Cataldo. La Città della Scinnenza e dei Sanpaoloni" pubblicato il marzo scorso che ha riscosso grande interesse e apprezzamento.

Della Direzione Tecnica è stato incaricato Giancarlo Mogavero, professionista noto ed apprezzato in città, operatore televisivo per le più importanti reti nazionali e autore, tra l'altro, del Docu-Film "Il Raccontatore" già selezionato in diversi concorsi nazionali e che sarà trasmesso il prossimo anno sulla rete nazionale TV2000.

I tre si sono già messi all'opera per selezionare il Cast e nominare i componenti il Gruppo di Lavoro cui saranno assegnati i vari settori dell'organizzazione. L'obiettivo è, e sarà, quello di creare una forte sinergia e unione tra i vari ambiti che possa portare la manifestazione sancataldese a confermarsi, anche il prossimo anno, come una delle più belle e prestigiose dell'Isola.

Nel fare il punto sulla trascorsa edizione si è evidenziato come le diverse iniziative di promozione e, in particolare, l'ampia copertura mediatica con le dirette televisive su "Rai Italia" e su "TV2000", hanno proiettato la città di San Cataldo alla ribalta nazionale e internazionale, ed è per questo che ci si aspetta un grande ritorno di immagine con la presenza di numerosi turisti e  visitatori.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
San Cataldo, l’associazione Medico già al lavoro per definire il programma della "Settimana Santa"

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta