Seguo News
San Cataldo, il sindaco Comparato: "Sul Raimondi l'Asp non risponde alle nostre richieste"
Politica
Visite1438

San Cataldo, il sindaco Comparato: "Sul Raimondi l'Asp non risponde alle nostre richieste"

"Torniamo a chiedere pubblicamente a che punto sia il polo oncologico dell’Ospedale di San Cataldo

Redazione
14 Luglio 2022 13:33

"Siamo convinti che la collaborazione tra istituzioni sia essenziale. Fondamentale. Tutti lavoriamo per migliorare costantemente i servizi che forniamo alla collettività, alla cittadinanza, adoperandosi per il rispetto dei diritti dei cittadini. Per questa ragione, con l'Amministrazione comunale di San Cataldo, abbiamo scritto diverse note alla direzione dell'Asp, per chiedere che fine abbia fatto il progetto per il polo oncologico presso l'Ospedale di San Cataldo. Già il 27 aprile scorso, abbiamo inviato una nota alla direzione generale dell'Azienda sanitaria. In quella nota si chiedeva quale sia lo stato dell'arte delle gare e quelle relative alla delibera succitata, oltre a chiedere quale sia il cronoprogramma relativamente al completamento del progetto "Oncology Care".

Tutto ciò, specialmente, alla luce delle preoccupazioni che accompagnano i sancataldesi circa il futuro del nostro ospedale, a cui la cittadinanza tiene in maniera particolare. Del resto, l'ospedale Raimondi è senza dubbio un importante presidio per la salute dei sancataldesi, ma anche dei cittadini dei centri limitrofi. Inoltre, questa amministrazione si è fatta portavoce delle segnalazioni provenienti dai nostri concittadini, trasmettendo nota all'Asp con cui si chiedeva un incontro al fine di discutere come potenziare i servizi forniti. A distanza di mesi, purtroppo, devo prendere atto del silenzio dell'Asp e dei suoi vertici. Non una comunicazione, non una risposta. Per questa ragione torniamo a chiedere pubblicamente a che punto sia il polo oncologico dell'Ospedale di San Cataldo. Una domanda lecita che richiede una risposta urgente.

E ancora, come possiamo potenziare i servizi resi dall'Ospedale Sant'Elia, soprattutto nel pronto soccorso, nelle prenotazioni e nelle liste di attesa. Anche questa mi sembra una domanda lecita. L'intento non è di certo quello di fare polemica, ma credo sia indispensabile sapere quale sia il destino dell'Ospedale di San Cataldo, in breve credo sia indispensabile conoscere il cronoprogramma della realizzazione del Polo Oncologico". Così, in una nota, il sindaco di San Cataldo Gioacchino Comparato che affida le proprie richieste ad una nota stampa. 

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
San Cataldo, il sindaco Comparato: "Sul Raimondi l'Asp non risponde alle nostre richieste"

Antonino Michele Capozzi

L' Ospedale Raimondi Maddalena DEVE DEVE DEVE riaprire come lo era in passato a 360 gradi senza se e senza ma con tutte le branche mediche ed adeguato corpo sanitario ! Se i locali politici ,o presunti tali, pro tempore NON RIESCONO A QUESTO , Si dimettano immantinente e scompaiano per sempre AVENDO INGANNATO ANCORA IL POPOLO SOVRANO !!!!!

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta