ricerca il tuo profilo
Seguo News
San Cataldo, Comparato assegna le deleghe assessoriali: Guttilla vicesindaco
Politica
Visite1940

San Cataldo, Comparato assegna le deleghe assessoriali: Guttilla vicesindaco

Il neo sindaco: "Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l'impossibile"

Redazione
04 Novembre 2021 18:00

"Si è tenuta ieri mattina la prima riunione operativa con i componenti della giunta, durante la quale ho attribuito le deleghe ai neo assessori. Assegnazioni che hanno tenuto conto delle peculiarità di ciascun componente dell'esecutivo, delle loro professionalità e delle loro attitudini. Insieme, uniti, possiamo fare tanto, sempre di più, insieme anche alle donne e agli uomini di San Cataldo. Vogliamo, prima di tutto, ricostruire una vera comunità, solidale e coesa, in sinergia costante con le attività produttive, le realtà sociali, gli imprenditori, i nostri giovani. Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l'impossibile". Lo dice il sindaco di San Cataldo Gioacchino Comparato. 

Al Vicesindaco Marianna Guttilla vanno le deleghe alle Attività produttive, fiere e mercati, Sportello unico attività produttive, Istruzione ed Edilizia scolastica, Cultura, biblioteca, spettacolo, organizzazione eventi culturali, Affari generali e Servizi demografici, Rapporti istituzionali e Pari opportunità. A Gabriella Spinello vanno le deleghe al Bilancio e finanze, Tributi, contratti e affari legali, Fondi Unione Europea. Si occuperà anche a livello locale dei fondi che potrebbero interessare il Comune di San Cataldo e disponibili con il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Marco Andaloro si occuperà di Politiche giovanili e Sport, Politiche sociali e della Famiglia, Viabilità e trasporti, Innovazione e digitalizzazione. A Michele Giarratano vanno le deleghe all'Ambiente e territorio, Verde pubblico, Decoro urbano, randagismo i diritti degli animali e servizi cimiteriali. Infine, Salvatore Emma si occuperà di Lavori Pubblici e urbanistica, alloggi popolari, Turismo, identità e tradizione.

Sanità, Protezione civile, Politiche agricole, Politiche energetiche, rapporti con le Associazioni e Comitati di quartiere, valorizzazione del patrimonio, Investimenti e Opere pubbliche, valorizzazione del centro storico e Polizia municipale resteranno di competenza del sindaco Comparato. 

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
San Cataldo, Comparato assegna le deleghe assessoriali: Guttilla vicesindaco

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta