ricerca il tuo profilo
Seguo News
Ruba auto con due complici minorenni, diciottenne arrestato a Gela
Cronaca
Visite902

Ruba auto con due complici minorenni, diciottenne arrestato a Gela

Scuola di giovani ladri a Gela. Un diciottenne, Benedetto Azzarelli, piemontese d'origine ma gelese d'adozione, si è fatto accompagnare da due suoi pa...

Redazione
22 Gennaio 2014 17:37

Scuola di giovani ladri a Gela. Un diciottenne, Benedetto Azzarelli, piemontese d'origine ma gelese d'adozione, si è fatto accompagnare da due suoi parenti minorenni, un ragazzo di 15 anni e una ragazza di 16, per compiere il furto di un'automobile in sosta (una Fiat 500) utilizzando una chiave falsa, una sorta di passepartout. Il proprietario però si è accorto dell'auto che si allontanava e ha avvisato i carabinieri, i quali, intercettati i ladri nel quartiere Caposoprano, li hanno inseguiti e bloccati alla periferia di Gela. Abbandonata l'auto, i tre giovani hanno tentato di dileguarsi a piedi ma sono stati bloccati dai militari. Azzarelli si trova ora agli arresti domiciliari mentre i due minorenni sono stati accompagnati in un centro di rieducazione; appartengono tutti a una nota famiglia che ha problemi con la giustizia.

Condividi Notizia
Commenti
Ruba auto con due complici minorenni, diciottenne arrestato a Gela

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta