ricerca il tuo profilo
Seguo News
"Rigenerazione urbana": a San Cataldo istanza da parte di M5S, "Collettivo Letizia" e "Riprendiamoci la Città" per poter partecipare
Politica
Visite814

"Rigenerazione urbana": a San Cataldo istanza da parte di M5S, "Collettivo Letizia" e "Riprendiamoci la Città" per poter partecipare

Si può ottenere il contributo per singole opere o insiemi coordinati di interventi, anche ricompresi nell’elenco delle opere incompiute

Redazione
15 Aprile 2021 09:52

I gruppi "San Cataldo 5 Stelle", "Collettivo Letizia" e "Riprendiamoci la città" hanno presentato un'istanza con la quale chiedono alla Commissione Straordinaria di partecipare, entro il 4 Giugno, alla misura "rigenerazione urbana" introdotta dal governo Conte con la legge di bilancio 2020. Il precedente esecutivo ha infatti stanziato a favore dei comuni 8,5 miliardi per i progetti di rigenerazione urbana. Il 6 Marzo scorso è stato pubblicato il decreto attuativo che permette ai comuni con una popolazione superiore ai 15 mila abitanti, di presentare - entro il 4 Giugno - i progetti. Per il 2021 sono stati stanziati 150 milioni di euro, la cifra crescerà di anno in anno.

Si può ottenere il contributo per singole opere o insiemi coordinati di interventi, anche ricompresi nell'elenco delle opere incompiute, volti a ridurre i fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale e a migliorare la qualità del decoro urbano e ambientale attraverso interventi di:
- manutenzione per il riuso e rifunzionalizzazione di aree pubbliche e di strutture edilizie esistenti pubbliche per finalità di interesse pubblico, anche compresa la demolizione di opere abusive realizzate da privati in assenza o totale difformità dal permesso di costruire e la sistemazione delle pertinenti aree;

- miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale, anche mediante interventi di ristrutturazione edilizia di immobili pubblici, con particolare riferimento allo sviluppo dei servizi sociali e culturali, educativi e didattici, ovvero alla promozione delle attività culturali e sportive;
- mobilità sostenibile.

Il finanziamento può essere utilizzato per la realizzazione dell'opera, ma anche per coprire le spese relative alla progettazione esecutiva.Le richieste devono riferirsi ad opere inserite nella programmazione annuale o triennale degli enti locali e rientranti nello strumento urbanistico comunale. Adriano Bella (San Cataldo 5 Stelle): "È un importante opportunità per San Cataldo, una boccata d'ossigeno per il nostro comune che necessita di diversi interventi."

Gianfranco Cammarata (Collettivo Letizia): "Ci sono diversi luoghi del nostro comune che necessitano di interventi. Il centro storico ad esempio deve essere rigenerato totalmente. Si deve intervenire sulla sicurezza pubblica e la mobilità sostenibile"
Ennio Bonfanti (Riprendiamoci la città) "Vanno ristrutturati immobili pubblici e promossi interventi culturali e sportivi, di didattica e di servizio sociale, un'occasione che non si può perdere."
In conclusione Le tre forze politiche ribadiscono con forza l'importanza di questi fondi.

Collettivo Letizia ( Gianfranco Cammarata ), Meetup San Cataldo 5 Stelle ( Adriano Bella ) Riprendiamoci la Città (Ennio Bonfanti )

Condividi Notizia
Commenti
"Rigenerazione urbana": a San Cataldo istanza da parte di M5S, "Collettivo Letizia" e "Riprendiamoci la Città" per poter partecipare

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta