ricerca il tuo profilo
Seguo News
Riesi, sequestrata piantagione con 20mila piante di marijuana: 11 arrestati dai carabinieri. Il video
Cronaca
Visite11545

Riesi, sequestrata piantagione con 20mila piante di marijuana: 11 arrestati dai carabinieri. Il video

Le piante di marijuana avrebbero fruttato all’ingrosso circa 16 milioni di Euro. Si tratta di uno dei più grandi sequestri in Sicilia

Redazione
25 Giugno 2022 06:48

Questa mattina il Nucleo Investigativo di Caltanissetta, nelle Province di Caltanissetta e di Palermo, ha dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare, emessa nel corso delle indagini preliminari dal G.I.P. di Caltanissetta su richiesta della locale D.D.A., nei confronti di 11 soggetti (3 originari di Riesi e 8 della Provincia di Palermo), indagati per il reato di associazione per delinquere finalizzata alla coltivazione e traffico di sostanze stupefacenti. L'indagine, che è scaturita dal rinvenimento nel territorio del Comune di Butera (CL), il 2 giugno 2021, da parte della Stazione CC di Riesi, di una piantagione di marijuana di complessive 15mila piante, per la quale gli odierni indagati non sono iscritti nel registro delle notizie di reato, ha consentito di acquisire gravi indizi di colpevolezza in ordine all'esistenza di un'associazione criminale dedita alla coltivazione ed al traffico di stupefacenti, il cui presunto promotore è un 53enne riesino e tra i quali figurano esponenti della criminalità palermitana con precedenti penali.

Nel corso delle investigazioni avviate a gennaio 2022 dai Carabinieri e coordinate dalla locale DDA, sono state ricostruite tutte le presunte fasi dell'attività illecita, dal trasporto delle piantine all'interno di plateau occultati in doppifondi ricavati su cassoni di camion, alla piantumazione e all'irrigazione delle stesse. In particolare la mattina dello scorso 21 giugno in contrada Figotto di Riesi (CL), i Carabinieri del Comando Provinciale di Caltanissetta, collaborati da personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori Carabinieri "Sicilia" e del Nucleo Elicotteri di Palermo, a riscontro delle indagini, hanno tratto in arresto in flagranza per il reato di coltivazione di sostanze stupefacenti, 4 persone poiché sorprese all'interno di un fondo agricolo, intente ad attività di coltivazione, dove i militari operanti hanno rinvenuto tra i filari di vite, e successivamente sequestrato, circa 20mila piante di marijuana tipo "skunk", con altezza compresa tra 45 e 90 cm., per un valore complessivo sul mercato degli stupefacenti di circa 16 milioni di euro.

Cento piante sono state campionate da personale del laboratorio analisi sostanze stupefacenti dei Carabinieri di Catania intervenuto sul posto, e la restante parte è stata immediatamente estirpata e distrutta. Altre cinque piante campionate sono state analizzate con esito positivo nell'immediatezza del fatto. Gli arresti sono stati convalidati con contestuale applicazione di quattro misure cautelari in carcere, inoltre il GIP, a seguito di richiesta della DDA nissena, ha applicato la misura cautelare in carcere per altri sette indagati.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Riesi, sequestrata piantagione con 20mila piante di marijuana: 11 arrestati dai carabinieri. Il video

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta