ricerca il tuo profilo
Seguo News
Delia, cani randagi avvelenati: lanciata una petizione online per salvare gli animali
Cronaca
Visite699

Delia, cani randagi avvelenati: lanciata una petizione online per salvare gli animali

Nella notte tra il 12 e il 13 aprile scorso, sono stati avvelenati almeno 5 cani randagi

Redazione
30 Aprile 2022 15:42

Una petizione online per chiedere l'applicazione delle leggi sul randagismo e salvare decine di cani uccisi in questi anni. L'iniziativa è di Eliana Giordano, un'insegnante che lavora a Milano, ma il caso riguarda Delia, sua città di origine, dove trascorre le vacanze. A Delia, nella notte tra il 12 e il 13 aprile scorso, sono stati avvelenati almeno 5 cani randagi. Una serie di video e testimonianze pubblicate dai cittadini sui social network riportano l'agonia e la morte sofferta di questi animali. Si tratta del secondo caso simile di quest'anno sul quale il sindaco Gianfilippo Bancheri ha presentato una denuncia contro ignoti, lo stesso ha fatto la professoressa Giordano denunciando l'uccisione dei cani per avvelenamento.

"Episodi del genere a Delia si verificano ormai da anni - racconta la promotrice dell'iniziativa -. Episodi che sono rimasti nell'ombra, dei quali non si è mai parlato apertamente. Non è mai stata portata avanti nessuna azione per cercare una soluzione al dramma del randagismo che affligge il nostro piccolo paese da sempre. Ho pertanto lanciato una petizione online per richiedere l'applicazione delle norme nazionali e regionali in materia di randagismo, che esistono ma non vengono attuate, e una politica di prevenzione fattiva e concreta".(Gds.it)

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Delia, cani randagi avvelenati: lanciata una petizione online per salvare gli animali

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta