ricerca il tuo profilo
Seguo News
Racket e usura, assistenza gratuita a Gela per gli operatori economici in difficoltà
Attualita
Visite479

Racket e usura, assistenza gratuita a Gela per gli operatori economici in difficoltà

L'iniziativa rientra nell'ambito di un progetto dell'associazione antiracket "Gaetano Giordano"

Redazione
21 Aprile 2021 17:13

La prevenzione e il contrasto ai fenomeni del racket e dell'usura, ma anche la promozione dell'inclusione sociale attraverso i valori che caratterizzano la cultura della legalità. Questi gli obiettivi del Progetto Pon Legalità FESR FSE 2014/2020 "Sostegno Attivo", realizzato e condotto dall'associazione FAI Antiracket "Gaetano Giordano" di Gela e finanziato dal Ministero dell'Interno, grazie al Fondo Sociale dell'Unione Europea. Il progetto intende offrire un sostegno concreto a tutti gli operatori economici in difficoltà, fornendo loro assistenza gratuita attraverso uno staff di esperti altamente qualificati.

Grazie ad una serie di incontri periodici, gli esperti potranno supportare le vittime nel superamento delle problematiche correlate alle loro vicende personali, con particolare riferimento ai risvolti processuali e ai dissesti finanziari e psicologico-relazionali che puntualmente si registrano in tali circostanze, anche a livello familiare. Nello specifico, le vittime potranno disporre di un'equipe formata da un addetto alla presa in carico, due avvocati, due psicologhe e due consulenti aziendali: quest'ultimi potranno supportarle anche con riguardo all'istruzione delle pratiche di risarcimento e ristoro previste dalla legge. Il progetto terminerà nel marzo 2022.

«Siamo felici di dare inizio a questo progetto - dichiara il presidente dell'associazione "Gaetano Giordano", Renzo Caponetti - che intende rappresentare un sostegno effettivo a tutti gli operatori economici che vivono la drammatica realtà del racket e dell'usura. In una terra complessa come la nostra, specie in un momento così delicato caratterizzato dall'emergenza pandemica, siamo chiamati ad intervenire con tutti gli strumenti a nostra disposizione per offrire il nostro aiuto a chi ha bisogno: per questo motivo ci mettiamo fin da subito a disposizione dell'intero territorio tramite il nostro sportello d'ascolto».

Condividi Notizia
Commenti
Racket e usura, assistenza gratuita a Gela per gli operatori economici in difficoltà

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta