Seguo News
Pallavolo, esordio vittorioso per la Traina al PalaCannizzaro di Caltanissetta: battuta la Reghion Reggio
Sport
Visite1143

Pallavolo, esordio vittorioso per la Traina al PalaCannizzaro di Caltanissetta: battuta la Reghion Reggio

La Traina Srlincamera i primi tre punti stagionali al termine di una gara con poche emozioni

Redazione
09 Ottobre 2022 12:17

Una giornata quasi perfetta con tante componenti che l'hanno resa speciale.cUna vittoria netta e senza sbavature che ci ha fatto cominciare questo campionato da dove l'avevamo lasciato lo scorso anno.Un PalaCannizzaro gremitissimo di pubblico che si è tinto di rosa, grazie all'architettura di luci di Danilo Lapadura, per sancire l'impegno della TRAINA SRL Albaverde a fianco della meritoria opera svolta dalla LILT Caltanissetta: un tema quello della prevenzione nella lotta ai tumori fortemente sentito dalla presidentessa della società nissena Oriana Mannella che ha trovato sponda consapevole ed entusiasta nel dott. Aldo Amico, presidente dell'associazione nella provincia di Caltanissetta.

Una grande e chiassosa partecipazione delle decine di bambine del mini-volley e delle loro famiglie che, grazie al lavoro professionale e coinvolgente della vicepresidentessa della TRAINA srl Albaverde Alessandra Erba e di Diana Ferraloro, stanno ricreando le basi per una ripartenza alla grande del settore giovanile della società nissena dopo anni di pandemia. Con i complimenti compiaciuti di Giuliano Traina, Principal Sponsor dell'Albaverde, la TRAINA SRL incamera i primi tre punti stagionali al termine di una gara con poche emozioni vista la netta superiorità di Noemi Spena e compagne. Le ragazze guidate da Francesca Scollo hanno disputato un primo set da incorniciare con 22 dei 25 punti totalizzati tutti frutto di azioni positive. Nel secondo e terzo parziale le nissene hanno un po' rallentato ma il risultato non è cambiato. Con una attenta correlazione muro-difesa e tanti attacchi da zona 1, 2 e 3 paradossalmente la sensazione è stata quella che la squadra ha ancora ulteriori margini di miglioramento nelle soluzioni di attacco, con alcune giocatrici che, per motivazioni diverse, hanno reso al di sotto del loro standard abituale. Sul piano individuale spicca l'incisività di Jennifer D'Antoni, la giornata di grazia di Valeria La Mattina, il gran lavoro della neo-arrivata Nicoletta De Luca entrata in breve tempo nei meccanismi della squadra, e la puntuale regia di Noemi Spena che ha seguito alla lettera le direttive ricevute dalla panchina. Partenza lenta sotto rete e in zona battuta di Alessia Angilletta che è uscita fuori solo alla distanza, qualche distrazione evitabile per il libero Lorena Tilaro, mentre Nicole Ferrarini deve lavorare con pazienza per recuperare la migliore condizione fisica. Buono l'impatto nel terzo set per le subentranti Milly Apruti e Gabriella Milazzo. Ancora ai box Sara Miceli che sta recuperando da un fastidioso problema muscolare. Naturalmente ulteriori valutazioni andranno fatte con avversari più probanti considerato che la formazione calabra, rinnovata in maniera massiva tispetto alla squadra della scorsa stagione e annichilita da un avvio spumeggiante delle padrone di casa, ha dato la sensazione di arrendersi anzitempo dal punto di vista mentale. Intanto in casa TRAINA SRL martedì si ritorna in palestra per preparare la trasferta di Ragalna dove il neopromosso Alus Mascalucia, sconfitto all'esordio a Gioiosa Ionica, giocherà le partite casalinghe. Questo il dettaglio della gara di sabato 8 ottobre al PalaCannizzaro: TRAINA SRL CL - Reghiom Reggio Calabria 3 - 0 (25/12; 25/12; 25/15); Traina Albaverde: Angilletta 8, D'Antoni 18, Apruti, Spena (K) 4, De Luca 9, Milazzo, Ferrarini 4, La Mattina 15, Tilaro (L1). NE Ferraloro, Zaffuto, Miceli, Porrovecchio (L2) All. Scollo - Montagnino: Reghion: Orlando, Greco, Milazzo, Genovese, De Franco, Surace, Fiorini, Cutrì, Pasqualino (L) NE Speranza Palermo All. Pellegrino - Surace. Arbitri: Vincenzo Emma di Pietraperzia e Martina De Luca di Palermo.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Pallavolo, esordio vittorioso per la Traina al PalaCannizzaro di Caltanissetta: battuta la Reghion Reggio

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta