ricerca il tuo profilo
Seguo News
Oggi si festeggia la giornata nazionale dell'infermiere, il gelese Nigito riceve importante incarico al Ministero della Salute
Salute
Visite1581

Oggi si festeggia la giornata nazionale dell'infermiere, il gelese Nigito riceve importante incarico al Ministero della Salute

Molte sono le iniziative che verranno presentate dai vari Ordini delle Professioni Infermieristiche delle provincie Siciliane

Redazione
12 Maggio 2022 08:45

Oggi 12 Maggio è la giornata internazionale dell'infermiere, per tale ricorrenza è stata organizzata a Palermo presso il teatro Politeama da parte della Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni infermieristiche l'ultima tappa del congresso itinerante, iniziato lo scorso 12 maggio a Firenze nella città natale di Florence Nightingale madre dell'infermieristica moderna. Molte sono le iniziative che verranno presentate dai vari Ordini delle Professioni Infermieristiche delle provincie Siciliane. Anche Ordine delle Professioni Infermieristiche (OPI) di Caltanissetta è relazionerà in merito alle iniziative che ha posto in essere dopo le ultime elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo che si sono svolte un anno fa nel mese di Marzo 2021 e  sui progetti futuri che realizzerà nella nostra provincia 

Tra queste iniziative già fatte ricordiamo la "Giornata del Grazie" per ringraziare tutti gli infermieri, iscritti al nostro ordine per l'impegno profuso durante questa pandemia. La giornata dell'otto marzo dedicata alle donne, in questo caso infermiere, che con un abbraccio simbolico si sono volute unire a tutte le donne ucraine in segno di solidarietà nella speranza che presto venga raggiunta la pace, non negando il loro aiuto come infermiere in caso dovesse necessitare. Ma due sono i punti di forza che verranno presentati in questo congresso da parte dell'OPI di Caltanissetta. Uno è un filmato realizzato per il 5 Maggio scorso per la "Giornata Mondiale dell'Igiene delle Mani" decretata dall'OMS e presentato in tutte le scuole primarie della provincia di Caltanissetta e a tutti gli assessori all'istruzione e cultura dei paesi della provincia di Caltanissetta.

Tale filmato richiama l'iniziativa lanciata dall'Istituto Superiore di Sanità in piena pandemia con un filmato educativo "Cura le Mani - Le Mani Curano". Questo filmato serve ad evidenziare che un gesto semplice, eseguito con la giusta modalità, preserva dal rischio infezioni per cui le nostre mani pulite sono un gesto d'amore in quanto ci tutelano e tutelano gli altri nella trasmissione di eventuali malattie infettive. La nostra iniziativa sottolinea la Segretaria dell'OPI di Caltanissetta Dott.ssa Rosaria Vilardo è volutamente rivolta alle giovani generazioni ai bambini a partire dalla scuola primaria, perché i bambini sono il nostro futuro per cui è nostro dovere compartecipare alla loro formazione, con un linguaggio adatto a loro, con messaggi semplici, con modalità divertenti, anche così si può educare alla salute anche così si può fare prevenzione.

La Dott.ssa Rosaria Vilardo ci tiene a sottolineare che uno dei compiti fondamentali dell' infermiere è anche quello di educare e promuovere la salute dei cittadini. Questo filmato che la Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni infermieristiche (FNOPI) ha già messo sul suo sito istituzionale e su tutti i suoi social media, verrà presentato ufficialmente a tutti gli infermieri e sarà divulgato in tutta Italia. Il link dove è possibile vedere il filmato è il seguente: https://fb.watch/cPqIpV4Kmo/  
Il filmato è stato realizzato utilizzando una filastrocca, scritta dalla collega Sabrina Alvisi, che lavora presso il Settore Rischio Infettivo di Ravenna con la compartecipazione della classe V della scuola primaria Oasi Cristo Re di Caltanissetta, per cui un ringraziamento va rivolto alle maestre e agli alunni di questa classe.

Un'altra notizia importante per quanto riguarda l' Ordine delle Professioni Infermieristiche di Caltanissetta, ci tiene a sottolineare la vice presidente Dott.ssa Maria La Greca,  è il fatto che uno dei nostri iscritti della città di Gela il Dott. Fabrizio Nigito (nella foto) che ha ricevuto un incarico al Ministero della salute come Funzionario di Programmazione Sanitaria presso la sede centrale del Ministero e da qualche giorno è già in servizio per assolvere al compito che gli è stato affidato. La scelta del Ministero della salute è stata fatta in base alle competenze e al curriculum molto ricco del Dott. Fabrizio Nigito che esponiamo di seguito a grandi linee: Il Dott.  Fabrizio Nigito consegue la laurea in Infermieristica presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Milano Bicocca, Laurea Magistrale in Management Pubblico e Sanitario, presso l'Università degli studi di Roma la Sapienza , Formatore e docente presso la Regione Emilia Romagna, Esperto in Management Sanitario, Relatore nei vari congressi Nazionale e Regionali, ha conseguiti vari Master, Master in Formazione e Formatori in Sanità, Master in Rischio Clinico, Master di II livello in Direzione di Strutture Complesse, Master in Coordinamento delle Professioni Sanitarie, Master in Infermieristica Legale Forense, Master in Governance e Government delle Pubbliche Amministrazioni, Master in Assistenza Integrata Territorio, Master di II livello in Strategie Formative in Ambito Sociale e Sanitario: Standard Europei e Innovazioni. Tutor Clinico nei corsi di laurea in Infermieristica Emilia Romagna, esperto di area e qualifica per la Regione Emilia Romagna, Componente del gruppo Operativo del Comitato Infezioni Ospedaliere, Componente del gruppo di lavoro del Rischio Clinico, Istruttore di BLSD American Heart, Ispettore Sanitario per la Regione. Accademico Benemerito. Specialista in formazione e tutoraggio Didattico.  

A nome di tutto il consiglio direttivo dell'OPI di Caltanissetta facciamo gli auguri al nostro collega Dott. Fabrizio Nigito e saremo orgogliosi di far partecipi di questa notizia al consiglio direttivo della Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni infermieristiche e tutti gli infermieri che interverranno al congresso.
Sicuramente, visto le iniziative che ha messo in campo,  Ordine delle Professioni Infermieristiche della provincia di Caltanissetta avrà un ruolo molto importante durante i lavori di questo congresso nazionale itinerante.
Per la partecipazione dei nostri iscritti sono stati messi a disposizione due pullman completamente gratuiti, uno partirà da Gela a servizio  degli iscritti dell'area Sud del nostro ordine e uno partirà da Caltanissetta a servizio degli iscritti dell'area Nord del nostro ordine, per chi parteciperà al congresso verrà anche offerto un pranzo veloce.
Il consiglio delle professioni infermieristiche di Caltanissetta è composto dal presidente Ivano Ferrara, dalla vice presidente La Greca Maria, dal segretario Vilardo Rosaria, dal tesoriere Di Fede Giuseppe e dai consiglieri: Agrò Vincenzo, Scibbetta Giuseppe, Cammarata Roberto, Morgana Daniele, Di Prima Pietro, Romano Luigi, Amato Concetta, Ietro Angelo, Iacona Giuseppe e Vinci Roberto.

Il presidente dott. Ferrara Ivano ringrazia tutti i componenti del consiglio direttivo che in questo anno a vario titolo si sono impegnati lavorando a servizio degli iscritti al nostro ordine. 
In particolare ringrazia la vice presidente  Dott.ssa Maria La Greca e Segretaria Dott.ssa Rosaria Vilardo per l'impegno che hanno messo per la realizzazione progetti sopra descritti e per l'impegno nell'organizzazione logistica che ha permesso la partecipazione del nostro ordine a questo congresso itinerante. 
Inoltre il  presidente dell'OPI di Caltanissetta Dott. Ferrara Ivano si farà carico di portare, davanti alle autorità che interverranno al congresso le problematiche riguardanti gli infermieri della nostra provincia: le carenze di organico nell'ASP di Caltanissetta, il problema delle stabilizzazioni dei precari e la richiesta dell'avvio definitivo della facoltà di scienze infermieristiche nella nostra città.
Sicuramente il convegno sarà un momento di confronto tra gli ordini della Sicilia, tra i componenti del comitato della Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni infermieristiche  e tutte le istituzioni politiche e sociali che interverranno ai lavori congressuali, la nostra speranza e il nostro impegno, dice il Dott. Ferrara a nome di tutto il Consiglio Direttivo dell'OPI di Caltanissetta  è portare a casa dei risultati in favore dei nostri iscritti nell'interesse della collettività e del territorio in cui viviamo, perché l'infermiere e sempre stato una figura determinante nel tessuto sociale in cui vive. (Vincenzo Agrò)
 

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Oggi si festeggia la giornata nazionale dell'infermiere, il gelese Nigito riceve importante incarico al Ministero della Salute

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta