ricerca il tuo profilo
Seguo News
Nuovi arredi per le scuole di Gela, iniziata la distribuzione nei 29 plessi della città
Attualita
Visite445

Nuovi arredi per le scuole di Gela, iniziata la distribuzione nei 29 plessi della città

La distribuzione è cominciata dall'Istituto Primo Comprensivo. Gli arredi sono stati acquistati con fondi europei

Redazione
25 Febbraio 2021 16:07

Sono arrivati questa mattina a Gela i nuovi arredi scolastici acquistati dal Comune attingendo ai fondi europei messi a disposizione per fronteggiare l'emergenza Covid. La distribuzione è cominciata dall'Istituto Primo Comprensivo, alla presenza dell'assessore all'Istruzione Cristian Malluzzo, del dirigente del settore Lavori Pubblici Tonino Collura, e della dirigente Rosalba Marchisciana. In 10 giorni tutte e 9 le istituzioni scolastiche (29 plessi in tutto) riceveranno i nuovi arredi: sedie, banchi, panche, armandietti e utensili vari del valore di circa 260mila euro.

"Da settembre ad oggi abbiamo investito negli istituti di nostra competenza più di 900mila euro, - spiega l'assessore Malluzzo - una somma ingente con la quale abbiamo voluto colmare un decennio di vuoto e disattenzione verso il mondo della scuola. Questa amministrazione vuole puntare fortemente sugli ambienti destinati alla didattica, lo abbiamo già dimostrato la scorsa estate con gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria delle strutture e ora completiamo con gli arredi per interni ed esterni. Tutto è iniziato, come si ricorderà, dai sopralluoghi che, in sinergia con la Commissione Consiliare Urbanistica e Lavori Pubblici, ho effettuato ad aprile e maggio 2020, e che, insieme agli incontri organizzati con i dirigenti scolastici, sono stati essenziali per renderci conto delle enormi criticità presenti. Da lì, dopo aver ricevuto opportuna comunicazione dal Ministero competente, - conclude - la decisione del Comune di partecipare al bando, e l'assegnazione dei fondi, alla fine di luglio. L'iter è stato rallentato dal problema della pandemia, ma oggi, finalmente, siamo in grado di consegnare materialmente gli arredi".

"Quella alla quale siamo riusciti ad attingere - afferma il dirigente Collura - è una misura PO FESR straordinaria, destinata proprio a rinnovare tutti gli arredi delle scuole secondo i principi della didattica Montessori, ma rivista in chiave Covid, quindi distanza e flessibilità, innovazione e comfort. Siamo felici di questo risultato, che dimostra la nostra grande attenzione per il mondo dell'infanzia e della scuola in generale". 

 

Condividi Notizia
Commenti
Nuovi arredi per le scuole di Gela, iniziata la distribuzione nei 29 plessi della città

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta