Seguo News
Niente colazione a casa? Croce Rossa e Kellogg la portano anche nelle scuole di Caltanissetta
Salute
Visite1303

Niente colazione a casa? Croce Rossa e Kellogg la portano anche nelle scuole di Caltanissetta

Dopo il covid torna 'Breakfast club' a Milano, Torino, Isernia, Caserta e Caltanissetta

Redazione
25 Maggio 2022 20:49

La colazione, si sente ripetere spesso, è il pasto più importante della giornata, e lo è ancor di più per un bambino, alle prese con la miriade di sfide che gli si presentano sul percorso dell'apprendimento e della quotidianità. Non tutti i bambini però hanno modo e tempo di far colazione a casa, ecco quindi che il Breakfast Club creato dal matrimonio tra Kellog e Croce Rossa ormai da quattro anni si impegna nel portarla a scuola. Il progetto, rivolto ai piccoli alunni che arrivano a lezione a digiuno, riparte dopo la pandemia con l'obiettivo di riuscire ad offrire 80.000 primi pasti ad almeno 600 bambini di sei città italiane (oltre a Milano e Torino, le 'nuove' Catania, Caserta, Isernia e Caltanissetta).

Per tutta la durata dell'anno scolastico, i piccoli alunni riceveranno la colazione offerta da Kellogg e distribuita dai volontari CRI prima dell'inizio delle lezioni. Ma non solo: durante la colazione, i volontari coinvolgeranno i bambini in attività che da una parte favoriscono le relazioni sociali e l'integrazione, mentre dall'altra sensibilizzeranno i piccoli sull'importanza di una alimentazione corretta.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Niente colazione a casa? Croce Rossa e Kellogg la portano anche nelle scuole di Caltanissetta

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta