ricerca il tuo profilo
Seguo News
Mazzarino, al "Carafa" una gara tra studenti per imparare a prendere decisioni corrette
Eventi
Visite1602

Mazzarino, al "Carafa" una gara tra studenti per imparare a prendere decisioni corrette

L'iniziativa, promossa dal Rotary Club Valle del Salso, prenderà il via oggi. Agli studenti saranno sottoposti quattro test

Redazione
16 Gennaio 2020 09:39

Il concorso è un progetto dal Rotary Club Valle del Salso e mira a fornire agli studenti un modello per l'analisi di situazioni problematiche con un robusto percorso logico e un esame attento delle proprie ragioni e dei propri obiettivi. Esso si basa su un test di 4 domande che pone enfasi sulla verità, sulla correttezza e sul rapportare le proprie azioni in base ai benefici per gli altri.

Ogni giorno le nostre azioni sono influenzate tanti fattori (individuali, organizzativi, ambientali etc.) e talora affrontiamo scelte che presentano aspetti dubbi e pongono dilemmi e difficoltà nell'applicazione pratica dell'etica per la carenza di un metodo che aiuti a riconoscere la soluzione migliore.

Il progetto dice il dott. Luigi Loggia, Presidente del Rotary Club Valle del Salso, si pone l'obiettivo di insegnare l'applicazione dell'etica nelle decisioni di tutti i giorni, al fine di contribuire alla formazione di un migliore "capitale umano". Quest'anno nel nostro territorio di riferimento ha aderito l'IISS Carafa e gli Istituti Comprensivi di Riesi e Mazzarino. Ai dirigenti scolastici di tali scuole e al corpo docente che hanno aderito, va il nostro ringraziamento e un plauso collettivo per la lungimiranza manifestata.

È destinato a studenti suddivisi in categorie, medie e superiori, e si svolge mediante una gara oratoria volta a risolvere un dubbio-dilemma  o  adottare un punto di vista o a dirimere una questione su come comportarsi o cosa dire o discutere. I ragazzi devono mostrare di risolvere la questione con una scelta che scaturisce dalla risposta positiva alle 4 domande.

La Preside dell'Istituto Carafa Prof. Adriana Quattrocchi aggiunge: "Si tratta di un programma innovativo che intende promuovere, in maniera trasversale, il pensiero critico e il processo decisionale etico; fornire una metodologia per affrontare questioni problematiche; permettere di sviluppare le abilità di parlare in pubblico. Agli allievi "idonei" saranno riconosciuti i crediti formativi."

Sono previsti anche altri incentivi motivazionali, quali attestazione e premi in buoni acquisto per i primi classificati e per quelli "qualificati" alle finali; possibilità, per i migliori, di avanzare alle competizioni; riconoscimento di crediti formativi per gli studenti delle superiori.

Condividi Notizia
Commenti
Mazzarino, al "Carafa" una gara tra studenti per imparare a prendere decisioni corrette

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta