Seguo News
Mazzarino, 43enne si spara alla testa: è in gravi condizioni ma ancora vivo
Cronaca
Visite17175

Mazzarino, 43enne si spara alla testa: è in gravi condizioni ma ancora vivo

Attualmente è sottoposto ad un intervento di Neurochirurgia. I medici stanno tentando di salvarlo

Rita Cinardi
02 Agosto 2022 14:28

Un uomo di 43 anni di Mazzarino è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Sant'Elia dopo aver tentato il suicidio. L'uomo questa mattina, intorno alle 7, si è sparato un colpo di pistola alla testa. Poco dopo è arrivata una chiamata alla centrale del 118 che ha inviato un'ambulanza sul posto. Il paziente, ancora vivo, è stato trasportato all'ospedale Santo Stefano di Mazzarino. Qui è stato intubato per poi essere trasferito in elisoccorso all'ospedale Sant'Elia. Il 43enne da questa mattina alle 8 ad ora (sono le 14.38 nel momento in cui si scrive) è sottoposto a un delicato intervento chirurgico non ancora completato. Al termine dell'operazione sarà trasferito nel reparto di Rianimazione. La prognosi è riservata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno sentito i familiari. A quanto pare il quarantatreenne non aveva avuto problemi fisici o psicologici e non aveva dato segno di soffrire per particolari situazioni. Gli uomini dell'Arma stanno cercando di ricostruire l'accaduto. 

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Mazzarino, 43enne si spara alla testa: è in gravi condizioni ma ancora vivo

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta