ricerca il tuo profilo
Seguo News
Lo Sporting Nissa scala la classifica, la rovesciata di Melfa manda in delirio lo stadio
Sport
Visite639

Lo Sporting Nissa scala la classifica, la rovesciata di Melfa manda in delirio lo stadio

Spadroneggiano i ragazzi dello Sporting Club Nissa nel rettangolo del Dino Leotta di Licata, dove oggi gli undici di mister Massimo Ribellino hanno af...

Redazione
26 Gennaio 2014 18:25

Spadroneggiano i ragazzi dello Sporting Club Nissa nel rettangolo del Dino Leotta di Licata, dove oggi gli undici di mister Massimo Ribellino hanno affrontato una carica Polisportiva Palma. Se il primo tempo non ha regalato momenti di adrenalina, al '56 è stato Gigi Melfa a far sobbalzare gli spalti e poi è toccato agli avversari tentare l'azione nella rete dei nisseni. Ci ha pensato Di Marco a pizzicare i pali con la palla che, finita a terra, sembrava fosse finita dentro. Ma quando il match sembrava volgere al '90 senza successo, la rovesciata di Melfa ha riacceso la speranza dei tifosi biancoscudati che hanno seguito la squadra fino a Licata. Lo Sc Nissa dunque si avvicina alla classifica e spera di agganciare la capolista Ravanusa che, vincendo, ha mantenuto quattro punti di vantaggio sui nisseni. TABELLINO SPORTING NISSA: Maritato, Del Popolo, Bosco, Giorgio, Di Marco, Lamattina, Volturo (46' Camastra), Cravotta, Melfa, D'Anna, Stivala. A disposizione: Mela, Fonti, Russello, Ribellino, Cartone, Ventura. POLISPORTIVA PALMA: Zarbo, Volturana, Graci, Raia, Taibbi, Morgana, Balistreri, Fabrizio Vella, Sirone, Amato, Francesco Vella. All.: Criscimanna. ARBITRO: Riccobono di Palermo RETE: 91’ Melfa.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Lo Sporting Nissa scala la classifica, la rovesciata di Melfa manda in delirio lo stadio

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta