ricerca il tuo profilo
Seguo News
La Pro Nissa a Canicattì conquista l'intera posta in palio: adesso occhi puntati sull'Ecosistem Lamezia
Sport
Visite1151

La Pro Nissa a Canicattì conquista l'intera posta in palio: adesso occhi puntati sull'Ecosistem Lamezia

Un altro piccolo tassello é stato messo con l'intenzione di delineare una classifica sempre più indirizzata agli obiettivi di inizio stagione

Redazione
24 Febbraio 2021 12:25

Come nei finali thriller di Alfred Hitchcock, la Pro Nissa supera in rimonta i padroni di casa dell'Atletico Canicattì C5 e porta a casa con merito l'intera posta in palio. Un inizio da brividi, le solite disattenzioni e un atteggiamento fin troppo compassato, costano in soli 5 minuti di gioco le tre reti dei biancorossi di mister Castiglione. Ma dopo un inizio da dimenticare i giallorossi riescono con il passare dei minuti a prendere le giuste contromisure attaccando bene gli spazi e mettendo in tante occasioni i battitori sotto porta. Ma la sfortuna e le prodezze del portiere impediscono di fatto alla formazione nissena di accorciare sui padroni di casa. La ripresa é tutta un'altra storia, i giallorossi impongono la supremazia del campo trovando la rete con Colore che accorcia le distanze. Nel momento di massimo sforzo, nel tentativo di riequilibrare la gara arriva la rete del 4 a 1. Chiunque avrebbe alzato bandiera bianca, ma invece nella testa di Mosca e compagni scocca quella scintilla che cambia radicalmente l'inerzia della partita. Palla a centro e con pazienza, forte pressione e cura nella circolazione della palla inizia la rimonta targata Pro Nissa. In rapida sequenza la rete di Colore, Lo Bongiorno e la tripletta di Toledo a mezzo servizio dopo la brutta botta alla caviglia ricevuta nel primo tempo; alla fine si rivela un vero e proprio baluardo e autentico trascinatore dei compagni. Vittoria strameritata nel computo del gioco e delle occasioni create, anche se bisognerà lavorare sull'approccio iniziale che spesso lascia a desiderare. Soddisfazione a fine gara anche da parte dei massimi dirigenti presenti al seguito della squadra. Un altro piccolo tassello é stato messo con l'intenzione di delineare una classifica sempre più indirizzata agli obiettivi di inizio stagione. Adesso testa alla gara di sabato contro l'Ecosistem Lamezia bisogna dare il massimo, senza sbavature,  per potere centrare un risultato positivo che permetterà di accrescere sempre più in autostima e consapevolezza. 

Condividi Notizia
Commenti
La Pro Nissa a Canicattì conquista l'intera posta in palio: adesso occhi puntati sull'Ecosistem Lamezia

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta