ricerca il tuo profilo
Seguo News
La Nissa Futsal ingrana la marcia: a Mascalucia manda ko i padroni di casa
Sport
Visite812

La Nissa Futsal ingrana la marcia: a Mascalucia manda ko i padroni di casa

IN COPERTINA: CHARLES EDUARDO GRAEF, AUTORE DI 3 RETI, E IL PORTIERE STEFANO LO PINZINO Ancora una vittoria per la Nissa Futsal, con un netto 1 a 6 s...

Redazione
12 Gennaio 2014 20:27

IN COPERTINA: CHARLES EDUARDO GRAEF, AUTORE DI 3 RETI, E IL PORTIERE STEFANO LO PINZINO Ancora una vittoria per la Nissa Futsal, con un netto 1 a 6 sul gommato di Mascalucia. Nonostante le tante assenze (Salimeni, Dolce, Bellomo, Giordano, Bonsignore e Dettori) la formazione nissena controlla facilmente l'incontro, si dimostra in grande forma e si conferma in testa alla classifica. L'incontro si sblocca dopo pochi minuti, al 6' ripartenza degli ospiti finalizzata da Colore con un sinistro dal limite. Nissa Futsal che mantiene il possesso di palla e Mascalucia che si affida troppo al bomber del campionato (30 reti) Marchese, limitato dalla marcatura di Sabatino. Il quintetto di casa cerca il pareggio ma i bianconeri chiudono tutti gli spazi e anche quando riescono ad andare al tiro trovano il "muro" Lo Pinzino. Al 24' sesto fallo a favore della Nissa Futsal e tiro libero, il brasiliano Graef si incarica della battuta e non sbaglia. Appena 120 secondi e l'arbitro concede un altro tiro libero, va ancora Graef che piazza il pallone nell'angolino per la terza rete nissena. Negli ultimi minuti della prima frazione la formazione catanese cerca di riaprire la partita con Marchese che al 28' colpisce il palo e al 29' trova la rete con un tiro preciso dalla distanza. Si va al riposo sul risultato di 1 a 3. Nel secondo tempo parte benissimo la Nissa Futsal: al 5' La Malfa è bravo ad inserirsi ma calcia centralmente sul portiere di casa, al 9' schema da calcio d'angolo con Di Gangi che di tacco libera Graef che dal limite sfiora la rete. La rete arriva al 12' con un bellissimo tiro al volo del talento classe '94 Di Gangi su un calcio d'angolo battuto da La Malfa. I ragazzi di mister Valera continuano ad attaccare con un'intensità impressionante, al 18' contropiede di Di Gangi che non vede Lo Porto solo al centro e calcia di poco al lato. Al 21' Luigi Mosca guadagna il sesto fallo, sul dischetto del tiro libero va ancora il cecchino Graef per la sua tripletta persona. Al 26' strepitosa parata dell'estremo difensore Lo Pinzino che salva su Marchese da pochi passi. A 60 secondi dal termine Colore, ancora su tiro libero, fissa il risultato finale di 1 a 6. Un'altra grande prestazione per la squadra di Lapaglia e Pace, che esce tra gli applausi anche dal palazzetto dello sport di Mascalucia. In classifica sempre 2 punti di vantaggio sull'Harbur Sporting e 3 sull'Arcobaleno Ispica, prossima avversaria della Nissa Futsal. Formazione Nissa Futsal: 12.Lo Pinzino 3.Sabatino 8.Lo Porto 9.La Malfa 14.Salerno 17.Colore 20.Di Gangi 21.Graef 22.L.Mosca 25.Dell'Utri 29.M.Mosca All.Valera Marcatori: 6' Colore (N) 24' Graef (N) 26' Graef (N) 29' Marchese (M) 12's.t. Di Gangi (N) 21's.t. Graef (N) 29's.t. Colore (N)

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
La Nissa Futsal ingrana la marcia: a Mascalucia manda ko i padroni di casa

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

Tag: Nissa Futsal

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta