ricerca il tuo profilo
Seguo News
Il PalaLivatino di Gela rinasce dalle sue ceneri grazie ad un imprenditore. Melfa: "Metodo che funziona"
Attualita
Visite911

Il PalaLivatino di Gela rinasce dalle sue ceneri grazie ad un imprenditore. Melfa: "Metodo che funziona"

La gestione del Palazzetto dello Sport e la gestione sono stati assegnati ad un imprenditore che ha curato anche i lavori di recupero

Redazione
05 Febbraio 2021 14:21

Sono in pieno svolgimento gli interventi manutentivi e di riqualificazione che stanno interessando la struttura sportiva Palalivatino di Gela, in vista della prossima riapertura.

Un segnale importantissimo per tutto il territorio e per le dinamiche di sviluppo dell'economia locale, dello sport e del sociale che è stato volato ribadire daI1'Amministratore Delegato di Meic Serviees S.p.A., Maurizio Melfa, pronto a riproporre il "Metodo Palalivatino" per tutte le realtà sportive locali.

L'A.D. di Meic Services S.p.A. e consulente del Sindaco per 1'impiantistica sportiva locale e per lo sviluppo economico del territorio è infatti certo che l'esempio del Palalivatino debba essere preso come un punto di partenza per il rilancio del territorio gelese, non solo come un segnale forte da offrire al movimento sportivo e culturale della Città ma come una vera e propria pratica vincente da riprodurre a grappolo: "Tutte le attività, le procedure, i comportamenti messi in atto per organizzare in modo sistematico il rilancio e la riqualificazione del Palalivatino devono essere prese come riferimento e riprodotte per favorire il raggiungimento dei risultati programmati in ambito sportivo locale" afferma lo stesso Melfa, "C'è l'esigenza di dar seguito alla riapertura delle strutture sportive primarie della Città iu tempi certi, come lo Stadio Presti ed il PalaCossiga, ed esistono circa venti strutture sportive di proprietà comunale che necessitano di attività di ammodernamento e di riqualificazione. La Città di Gela merita di essere protagonista ed è già esempio per molte realtà del Sud Italia, sono fiducioso e sento di dover porgere un dovuto ringraziamento a tutte le forze del territorio ed ai professionisti che starino supportando la rinascita dello Sport in Città."

Ed infine, un progetto di gestione ben preciso ed impostato su 4 Assi di sviluppo (Salute & Sicurezza, Sport, Sociale, Sviluppo Economico) darà la possibilità alla struttura di intercettare nei prossimi anni tutte le somme necessarie al raggiungimento degli obiettivi prefissati dal gruppo gelese e la possibilità per tutti gli appassionati del Mondo dello Sport di tornare a sognare.

Condividi Notizia
Commenti
Il PalaLivatino di Gela rinasce dalle sue ceneri grazie ad un imprenditore. Melfa: "Metodo che funziona"

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta