ricerca il tuo profilo
Seguo News
Giovane violinista nissena vola a Dubai, prenderà parte ad un concerto per le manifestazioni dell'Expo
Eventi
Visite979

Giovane violinista nissena vola a Dubai, prenderà parte ad un concerto per le manifestazioni dell'Expo

Alice Rosapane fa parte dell'Orchestra Nazionale dei Conservatori Italiani

Redazione
11 Dicembre 2021 16:34

La giovane violinista nissena Alice Rosapane il prossimo 14 dicembre sarà protagonista fra i primi violini dell'Orchestra Nazionale dei Conservatori Italiani, al concerto lirico-sinfonico organizzato dal Ministero dell'Università e Ricerca, che si terrà nel "Jubilee Park" di Dubai nell'ambito delle manifestazioni dell'Expo 2020, in presenza del Ministro dell'Università Maria Cristina Messa.

L'Orchestra è formata dai migliori studenti provenienti da tutta Italia, selezionati tramite audizioni nazionali. Saranno eseguite le sinfonie e le arie d'opera più significative del nostro patrimonio operistico (Bellini, Donizetti, Rossini, Puccini e Verdi). La diciannovenne Alice Rosapane consegue il Diploma accademico di primo livello in Violino con la votazione di 110/110 e Lode, all'età di diciotto anni, presso il Conservatorio Alessandro Scarlatti di Palermo.

Attualmente frequenta il secondo anno del Biennio specialistico di secondo livello in Violino sotto la guida del maestro Roberta Di Marco e il Corso preaccademico di Composizione del maestro Marco Betta presso lo stesso Conservatorio. Inoltre frequenta il Corso di Laurea magistrale in Musicologia e Scienze dello spettacolo presso l'Università degli Studi di Palermo. Ha seguito corsi di specializzazione in Musica da Camera e masterclass di Violino con musicisti di rilievo tra cui: Boris Belkin, ?rtomir?i?kovi?, Simon Rowland-Jones, André Swanepoel, Daniel Llewellyn Roberts ed Elizabeth Wilson.

Ha vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali tra i quali il "Musicalmuseo" di Caltanissetta e il "Placido Mandanici" di Barcellona. Ha eseguito attività concertistiche in veste di solista e  in diverse formazioni da camera e orchestrali (duo violini, duo violino e pianoforte, violino e chitarra, violino e fisarmonica, violino e viola, trio violino viola e pianoforte, quartetto d'archi, quintetto e vari ensemble). Ha fatto parte dell'Orchestra giovanile del Teatro Massimo di Palermo.

Fra i concerti solistici annovera la partecipazione al Beethoven Festival 2019 di Palermo e i concerti "J. S. Bach" e "Il Romanticismo in musica" a Palermo e provincia. Nel 2019 ha partecipato al progetto "ARCHItetture: musica e parole raccontano una città e i suoi monumenti" esibendosi in quartetto d'archi nella città di Palermo. Collabora, in qualità di violinista, con diverse orchestre siciliane: Orchestra Filarmonica Nissena, Women Orchestra, Orchestra  "Alessandro Scarlatti" del Conservatorio di Palermo, Orchestra Filarmonica della Sicilia, Orchestra Filarmonica Demetra della Fondazione Teatro Pirandello di Agrigento, Orchestra "I suoni indiscreti",  Giovane Orchestra Sicula, Palermo Classica Simphony Orchestra,  con le quali si è esibita in diversi teatri e siti (Teatro Massimo di Palermo, Teatro antico di Taormina, Teatro "Margherita" di Caltanissetta, Teatro "Garibaldi" di Enna, Teatro "Eschilo" di Gela, Valle dei Templi di Agrigento, Teatro "Pirandello" di Agrigento, Università "Kore" di Enna, Facoltà teologica di Sicilia di Palermo, Politeama "Garibaldi" di Palermo, Mediterranean Conference Centre di La Valletta a Malta, Teatro antico di Segesta, Teatro Verdi di Pisa).

In qualità di orchestrale è stata diretta da Direttori di fama internazionale quali Everett McCorvey, Alberto Veronesi, Alexei Galea, Roberto Beltran-Zavala, Ilya Vasheruk  ed ha accompagnato artisti di fama internazionale quali Giovanni Sollima (violoncello),  Gilda Buttà (pianoforte), Calogero Palermo (clarinetto), Vyacheslav Gryaznov (pianoforte), Andrea Cortesi (violino). Alice Rosapane ha anche composto diversi brani tra cui alcuni già eseguiti in diverse occasioni (I santi di Saydnaya, Il deserto dei fragili, Raya). Il suo arrangiamento per orchestra a plettro di "Farewell" di Francesco Guccini è stato eseguito nel 2019 presso Politeama Garibaldi di Palermo in presenza dello stesso cantautore Francesco Guccini. 

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Giovane violinista nissena vola a Dubai, prenderà parte ad un concerto per le manifestazioni dell'Expo

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta