ricerca il tuo profilo
Seguo News
Giornata internazionale della Croce Rossa, al sindaco di Gela donata la bandiera
Attualita
Visite472

Giornata internazionale della Croce Rossa, al sindaco di Gela donata la bandiera

La presidente della sezione locale, Anita Lo Piano, è stata ricevuta in municipio

Redazione
07 Maggio 2022 16:18

Ricorre domani, 8 maggio, la Giornata Internazionale della Croce Rossa. Una data non casuale, ma che coincide con la data di nascita del fondatore Henri Dunant, Premio Nobel per la Pace. Per l'occasione, la presidente della CRI di Gela, Anita Lo Piano, è stata accolta ieri a Palazzo di Città dal Sindaco Lucio Greco, al quale è stata donata la bandiera della Croce Rossa, che da ieri svetta dal pennone del Municipio, dove resterà per una settimana, e due libri.

Il primo, "Un Souvenir de Solférino" di Dunant, è stato pubblicato nel novembre del 1862 ed è il memoriale di guerra il cui contenuto ha fornito un valido aiuto alla nascita della Croce Rossa. Il secondo, "La vera storia della CRI", è destinato alla diffusione nelle scuole materne ed elementari. Entrambi sono ora custoditi nella biblioteca comunale, a disposizione di chiunque voglia leggerli e documentarsi sulla generosa realtà che è la CRI. "La consegna della bandiera al Primo Cittadino è un momento importante per noi, - spiega Anita Lo Piano - che si ripete ogni anno secondo il protocollo stipulato da CRI e ANCI per ringraziare i volontari della Croce Rossa per il lavoro che portano avanti ogni giorno in tutto il mondo. Questa Giornata Internazionale rappresenta l'occasione per celebrare proprio i 160mila volontari italiani e i 14 milioni di volontari nel mondo che si spendono per la comunità e per alleviare la sofferenza di tutti. Non per niente, il motto di quest'anno è ?Ognuno ha la sua storia, a noi interessano tutti'".

"La Giornata Mondiale della Croce Rossa - afferma il Sindaco Greco - costituisce un'occasione per riflettere sull'importanza del diritto umanitario internazionale, soprattutto in questo delicato e difficile momento di guerra in Europa. I volontari di Gela, infatti, stanno portando avanti un lavoro egregio per la divulgazione dei principi di questo diritto, e in occasione dell'accoglienza dei profughi ucraini non si sono fatti trovare impreparati. Come non ricordare, inoltre, i servizi che abbiamo avuto modo di apprezzare durante la pandemia? E come non essere grati per la costante e straordinaria opera a tutela delle fasce più vulnerabili della popolazione? E' in atto una proficua collaborazione tra CRI e Comune di Gela, e l'alzabandiera di ieri in Municipio vuole essere la testimonianza e la conferma di questo rapporto. Ringrazio ancora la presidente Anita Lo Piano, i suoi uomini e le sue donne per il coraggio e l'abnegazione con la quale si mettono a disposizione in ogni occasione".

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Giornata internazionale della Croce Rossa, al sindaco di Gela donata la bandiera

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta