ricerca il tuo profilo
Seguo News
Giornata della donna, il Consolato Maestri del Lavoro di Caltanissetta visita due case di riposo
Eventi
Visite1024

Giornata della donna, il Consolato Maestri del Lavoro di Caltanissetta visita due case di riposo

Una delegazione nell'occasione ha donato delle mimose e dei dolcini agli anziani presenti nelle strutture

Redazione
11 Marzo 2021 08:15

Anche quest'anno, con tutte le precauzioni necessarie relative al Covid 19, il Consolato Provinciale dei Maestri del Lavoro di Caltanissetta, in collaborazione con l'Anteas di Caltanissetta, ha voluto dedicare un bellissimo momento di solidarietà, verso gli anziani presenti nelle varie strutture di Caltanissetta.

L' 8 Marzo, in occasione della "Giornata Internazionale della Donna" una delegazione dei Maestri del Lavoro, con il console Aldo Vizzini, la responsabile del Coordinamento Femminile Mdl Maria Taschetti, si è recata in due Case di riposo per anziani, donando ai propri responsabili all'esterno delle loro strutture proprio per le rigorose norme anti Covid 19, le mimose per le donne e dei dolcini  per tutti i presenti delle loro Case.

 Con questo piccolo gesto in favore di questi anziani, il Consolato autotassandosi, dimostra la sua grande sensibilità e vicinanza verso di loro, con un pensiero di profondo rispetto e solidarietà a tutte le donne.

Le Case di Riposo interessate sono state: "la Fondazione Hotel Mazzone" e la Casa di riposo "Gurrera Moncada Calafato", che hanno espresso con i propri responsabili Padre Canalella e Maria Teresa Richiusa per il Mazzone, e Maria Grazia Insalaco per la casa di riposo Gurrera Calafato, i loro ringraziamenti e la grande soddisfazione per il nobile gesto svolto dai Maestri del Lavoro di Caltanissetta.

I Maestri del Lavoro sono stati rappresentati dal Console Aldo Vizzini, dal Responsabile Regionale delle Pubbliche Relazioni MDL Francesco Cagnina, dai consiglieri Giovanni Lovetere, Calogero Polizzi e Maria Taschetti.

Le donne danno la vita per i propri figli, svolgono ormai lavori impegnativi e di alta responsabilità. Però ricordiamoci sempre che una donna va capita, aiutata, amata, rispettata e protetta da qualsiasi forma di violenza e discriminazione di questa società, ogni giorno dell'anno e non solo l'otto di marzo.

Condividi Notizia
Commenti
Giornata della donna, il Consolato Maestri del Lavoro di Caltanissetta visita due case di riposo

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta