ricerca il tuo profilo
Seguo News
Gela, tensioni nella maggioranza. Greco "bacchetta" Trainito: "Pensi a fare ciò che gli compete"
Politica
Visite405

Gela, tensioni nella maggioranza. Greco "bacchetta" Trainito: "Pensi a fare ciò che gli compete"

Il primo cittadino e l'assessore alla Salute non condividono le lamentele di Trainito il quale non è stato interpellato per la scelta dell'hub vaccinale

Redazione
12 Aprile 2021 20:19

"Ancora una volta, assistiamo alle uscite pubbliche di un consigliere comunale che, evidentemente, proprio non riesce a capire cosa voglia dire far parte di un gruppo di maggioranza, e continua a reclamare cose che non gli competono. Il riferimento, naturalmente, è a Saro Trainito, che, in qualità di Presidente della Commissione Sanità, non ha forse compreso le prerogative del suo ruolo, che non è assimilabile in alcun modo a quello di un assessore con delega alla Sanità". E' quanto affermano in una nota congiunta il sindaco di gela Lucio Greco e l'assessore alla Salute, Nadia Gnoffo. 

"Per questo, per l'ennesima volta, fa il giro di tutte le testate giornalistiche per lamentarsi del fatto che non viene interpellato, questa volta in riferimento alle scelte inerenti i locali da adibire ad hub vaccinale.
Forse, a questo punto, è bene fare un ripasso e partire dalle basi. Le Commissioni consiliari esercitano funzioni consultive e preparatorie degli atti e dei provvedimenti consiliari e di controllo sull'attività dell'Amministrazione Comunale, presentano al Consiglio Comunale relazioni e proposte, e i documenti che ritengono opportuni nelle materie di loro competenza.

Ergo: l'80% della sua attività riguarda il civico consesso, non a caso è una commissione consiliare. Sull'amministrazione comunale ha solo una funzione di controllo e di indirizzo politico. Pertanto, se il Sindaco viene contattato per fare un sopralluogo al PalaCossiga, non necessariamente il Consigleire Trainito deve essere coinvolto.Da regolamento, le Commissioni consiliari possono consultare organismi e strutture rappresentative operanti nell'ambito territoriale di interesse del Comune. Trainito, quindi, può anche, come ha annunciato, richiedere un incontro alla direzione generale dell'Asp e al direttore sanitario dell'ospedale, ma ogni decisione dovrà comunque passare dal tavolo del Primo Cittadino e dell'assessore competente.

Nessuno mai ha escluso la Commissione Sanità dal confronto e dal dialogo istituzionale. Presidente e componenti sono sempre stati invitati a tutte le riunioni nelle quali il loro apporto poteva essere utile, valido e costruttivo. Ma quale contributo poteva dare Tranito durante il sopralluogo al PalaCossiga, visto che non conosce i problemi di quella struttura ed è una vicenda per la quale non ha mai neanche mostrato interesse? Il Presidente della Commissione Sanità, Saro Trainito, pensi a fare bene il suo lavoro, nel rispetto delle competenze e delle prerogative allo stesso spettanti, ed eviti nuovi scontri e polemiche inutili.

 

Condividi Notizia
Commenti
Gela, tensioni nella maggioranza. Greco "bacchetta" Trainito: "Pensi a fare ciò che gli compete"

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta