Seguo News
Special Olympics, alle gare parteciperà anche l'associazione sportiva Orizzonte di Gela
Sport
Visite1698

Special Olympics, alle gare parteciperà anche l'associazione sportiva Orizzonte di Gela

L'Italia sarà rappresentata proprio da questi straordinari ragazzi che gareggeranno in 4 discipline

Redazione
10 Maggio 2022 21:19

Il Sindaco Lucio Greco e l'assessore allo sport Cristian Malluzzo hanno ricevuto nel pomeriggio gli atleti e lo staff dell'associazione sportiva Orizzonte, che, dal 13 al 18 giugno, saranno impegnati nelle gare degli Special Olympics in programma a Malta. 25 saranno le nazioni partecipanti, e l'Italia sarà rappresentata proprio da questi straordinari ragazzi che gareggeranno in 4 discipline: nuoto, atletica, bocce e tennis tavolo. A portare il loro saluto è stato il responsabile dell'associazione Natale Saluci, sempre al loro fianco, anche in questa nuova e prestigiosa avventura internazionale. "Sarà un'esperienza importante - ha dichiarato - che ci metterà a confronto con altre realtà e altre culture. Tutti diversi, ma uniti dai valori dell'inclusione e dello sport sano, un messaggio di pace e fratellanza che in questo momento è più prezioso che mai. Le difficoltà, come sempre, sono tante, ma grazie alla tenacia di genitori e volontari siamo pronti a dare il meglio. Grazie all'amministrazione comunale che ha sempre dimostrato di esserci vicina".

Durante la conferenza stampa, una delle atlete, Valentina Costa, ha consegnato al Sindaco la fiaccola simbolo degli Special Olympics. Fiaccola che il 5 giugno arriverà a Torino in occasione della cerimonia di inizio dei Giochi Nazionali, ai quali la Orizzonte prenderà parte insieme ad altri 3000 atleti circa. Una storia speciale, quella di Valentina, dai viaggi della speranza all'Aias e in un centro specializzato di Pisa, dove per un periodo si è trasferita con la famiglia, al ritorno con un quadro clinico di incompleta autonomia fisica e psicologica. Poi l'inizio delle attività sportive che le hanno permesso di alzarsi dalla sedia a rotelle.

Il Sindaco Lucio Greco ha esordito ringraziando gli atleti e le loro famiglie, gli allenatori e tutto lo staff della Orizzonte. "Siete la parte sana, operosa e positiva della nostra città, - ha detto - un fiore all'occhiello di cui andare orgogliosi e che dimostra che a Gela c'è tanta gente che si impegna e che guarda alle persone fragili con amore, passione e attenzione, accompagnandole a competizioni di altissimo livello dopo averle preparate al meglio, al punto da essere scelti a Roma per rappresentare l'Italia. Sappiate che faremo sempre tutto quello che possiamo fare per sostenere le vostre attività, e che stiamo lavorando per darvi una sede che vi permetta di svolgere le vostre attività al meglio. Sono certo che a Malta vi saprete far valere e che veicolerete un'immagine della città forte e sana, lontana da quella che, purtroppo, il susseguirsi di questi atti vandalici e criminali stanno portando alla ribalta delle cronache nazionali e che è lontanissima dalla realtà, fatta di persone per bene. Mi auguro di avere l'onore di rivedervi al vostro ritorno da Malta,

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Special Olympics, alle gare parteciperà anche l'associazione sportiva Orizzonte di Gela

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

I più letti

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta