ricerca il tuo profilo
Seguo News
Gela, la zona rossa potrebbe durare un'altra settimana. Greco ai commercianti: "Abbiate pazienza"
Attualita
Visite600

Gela, la zona rossa potrebbe durare un'altra settimana. Greco ai commercianti: "Abbiate pazienza"

Il sindaco si rivolge alle categorie più penalizzate e li invita a non violare le regole perchè riaprire non è il modo giusto di reagire

Redazione
12 Maggio 2021 19:39

"Scade oggi la proroga della zona rossa nella nostra città, e pare che la Regione Siciliana stia predisponendo un nuovo rinnovo del provvedimento per una settimana. Se nelle prossime 48 ore, però, si dovesse registrare un'inversione di tendenza nella curva epidemiologica, si passerà direttamente in zona arancione, come nel resto dell'Isola". E' quanto afferma il sindaco di Gela, Lucio Greco in una nota. "Anche questa volta, non posso certo dire - dice Greco - che non me l'aspettavo. I dati sono oggettivi, ed è sulla base di quelli che l'ASP avanza le proprie richieste a Palermo. Inutile dire che sono profondamente amareggiato, e so che i commercianti si stanno, comunque, preparando a riaprire.

Comprendo la loro esasperazione, ho avuto già modo di ribadirlo, e stiamo lavorando in sinergia con le associazioni datoriali per i ristori e le riaperture, ma non rispettare le regole in questa fase tanto delicata non è la cosa corretta da fare né il modo giusto di reagire. Fino a questo momento, gli esercenti e i ristoratori sono stati impeccabili, sebbene siano tra le principali vittime di questa emergenza, e sfidare la legge proprio ora potrebbe avere conseguenze negative. Per questo, il mio appello è ad avere la pazienza di attendere ancora, almeno 48 ore, prima di assumere qualunque decisione. Noi siamo sempre pronti ad incontrare i rappresentanti di categoria, la Prefettura è a conoscenza della situazione. Aspettiamo insieme ancora due giorni, poi valuteremo il da farsi

Condividi Notizia
Commenti
Gela, la zona rossa potrebbe durare un'altra settimana. Greco ai commercianti: "Abbiate pazienza"

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta